The Rat (film 1925)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Rat
Titolo originale The Rat
Lingua originale inglese
Paese di produzione Regno Unito
Anno 1925
Durata 2.232 metri (versioni uscita in Spagna)
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere crimine
Regia Graham Cutts
Soggetto dal lavoro teatrale The Rat di Constance Collier e Ivor Novello
Sceneggiatura Graham Cutts
Produttore Michael Balcon
Casa di produzione Gainsborough Pictures
Fotografia Hal Young
Interpreti e personaggi

The Rat è un film muto del 1925 diretto da Graham Cutts con protagonisti Ivor Novello, Mae Marsh e Isabel Jeans. Basato su un lavoro teatrale di Novello e di Constance Collier, è ambientato nel mondo criminale parigino. Il film ebbe un'ottima accoglienza da parte del pubblico, tanto che ne vennero fatti due sequel, The Triumph of the Rat del 1926 e, nel 1929, The Return of the Rat.

Venne rifatto nel 1937 da Jack Raymond con un film dallo stesso titolo che, in Italia, venne distribuito come Via della taverna 23.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dalla Gainsborough Pictures. Venne girato negli studi Islington di Michael Balcon e a Londra.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dalla Woolf & Freedman Film Service, il film uscì in sala nel 1925. Negli Stati Uniti, venne recensito con il titolo The Rat of Paris[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ IMDb Release Info

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema