The New Adventures of Flash Gordon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flash Gordon
serie TV cartone
Titolo orig. The New Adventures of Flash Gordon
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Dir. artistica Herb Hazelton
Musiche Ray Ellis, Norm Prescott
Studio Filmation
Rete NBC
1ª TV 22 settembre 1979 – 6 novembre 1982
Episodi 32 (completa)
Durata 30
Durata ep. 30
Rete it. Rai 1, Televisioni locali, Cooltoon
Episodi it. 32 (completa)
Durata ep. it. 26'
Studio dopp. it. S.A.S. Società Attori Sincronizzatori
Genere avventura, fantascienza

Flash Gordon è una serie televisiva a cartoni animati prodotta nel 1979 dalla Filmation composta da 24 per 32 episodi. È una serie avventurosa fantascientifica ispirata al personaggio di Flash Gordon, ideato nel 1934 da Alex Raymond come striscia a fumetti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Precipitato sul pianeta Mongo in compagnia della bella Dale Arden e del Dottor Zarkov, Flash Gordon comincia il suo viaggio per terre aliene e fantastiche, attraversando le foreste del regno di Arboria, i ghiacci del regno di Frigia, la città sospesa degli Uomini-Falco, e altri magici e bizzarri reami. Al suo fianco si uniranno presto amici o alleati, come Thun, l'Uomo-Leone, e Barin, principe di Arboria, tutti uniti da un obiettivo comune: sconfiggere Ming il Crudele, lo spietato tiranno del pianeta Mongo.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 1[modifica | modifica wikitesto]

  1. Un pianeta in pericolo (A Planet in Peril)
  2. I mostri di Mongo (The Monsters of Mongo)
  3. Vultan, il re degli uomini-falco (Vultan - King of the Hawkmen)
  4. Salvare la Terra (To Save Earth)
  5. Preda degli uomini belva (The Beast Men's Prey)
  6. La guerra sottomarina (Into the Water World)
  7. Avventura in Arboria (Adventure in Arboria)
  8. La regina delle nevi (The Frozen World)
  9. I mostri dei ghiacciai (Monster of the Glacier)
  10. Blu Malia (Blue Magic)
  11. Re Gordon (King Flash)
  12. Il torneo della morte (Tournament of Death)
  13. Atterraggio forzato a Tropica (Castaways in Tropica)
  14. Il falco del deserto (The Desert Hawk)
  15. Il complotto (Revolt of the Power Men)
  16. L'ultima battaglia di Ming (Ming's Last Battle)

Stagione 2[modifica | modifica wikitesto]

  1. Un draghetto da adottare (Gremlin the Dragon)
  2. Le nozze reali (Royal Wedding)
  3. Sir Draghetto (Sir Gremlin)
  4. Guaio mortale (Deadly Double)
  5. Il gioco (The Game)
  6. Il seme (The Seed)
  7. Donna strega (Witch Woman)
  8. Micro minaccia (Micro Menace)
  9. Gordon ritorna (Flash Back)
  10. Il guerriero (The Warrior)
  11. Il palloncino libero (The Freedom Balloon)
  12. Il sacrificio degli uomini-vulcano (Sacrifice of the Volcano Men)
  13. Attenti ai regali (Beware of Gifts)
  14. La banca della memoria di Ming (The Memory Bank of Ming)
  15. Gioco di sopravvivenza (Survival Game)
  16. L'ora migliore del draghetto (Gremlin's Finest Hour)

Sigla italiana[modifica | modifica wikitesto]

La sigla italiana FLASH GORDON è stata incisa nel 1981 da Corrado Castellari, suonata dalla Premiata Forneria Marconi e cantata da Donno (e dallo stesso Catellari nel ritornello).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]