The Naked Witch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Naked Witch
Titolo originaleThe Naked Witch
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1961
Durata59 min
Rapporto1,37 : 1
Genereorrore
RegiaLarry Buchanan
SceneggiaturaLarry Buchanan, Claude Alexander
ProduttoreClaude Alexander
MontaggioClaude Alexander, Larry Buchanan
Interpreti e personaggi

The Naked Witch è un film horror statunitense del 1961 diretto da Larry Buchanan.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo un breve prologo di otto minuti con riprese ravvicinate dei quadri di Hieronymus Bosch e una voce in sottofondo che parla della storia della stregoneria, entra in scena l'attore Robert Short. Uno studente universitario sta guidando un'auto in una zona collinare del Texas, nei pressi del villaggio di Luckenbach, fondato da immigrati tedeschi, perché deve completare la sua tesi di laurea sul folklore locale, in particolare sulle superstizioni di origini medievali della gente del luogo.

Quando finisce il carburante si avvia a piedi verso il villaggio e incontra un contadino, Franz Schoennig che sembra non essere molto ospitale quando viene a conoscere le ragioni che hanno portato il giovane in quei luoghi. Quindi incontra una ragazza, Kirska, che lo porta nella locanda del nonno, Hans Schoennig. Dopo qualche bicchiere, il vecchio comincia a raccontare al ragazzo dell'eliminazione di una strega avvenuta poco tempo addietro e Kirska gli presta un vecchio libro sulla strega di Luckenbach che il giovane legge nel corso della nottata.

Dopo aver letto la storia della strega, si reca poi al cimitero per trovare la sua tomba e, dopo averla localizzata, scava nel terreno e riporta alla luce il suo scheletro. Dopo aver trasportato i resti alla locanda, durante la notte lo scheletro si trasforma nel corpo di una giovane ragazza che abbandona la camera e si reca ad uccidere due abitanti del luogo, tra cui lo stesso Hans.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è un mediometraggio del genere horror di Larry Buchanan. Fu prodotto dalla Alexander Enterprises e girato nel 1957 a Luckenbach, in Texas[1] con un budget stimato in soli 8.0000 dollari.[2] È il remake di un film finlandese del 1952, Noita palaa elämään, diretto da Roland Hallstrom.[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La produzione fu ultimata nel 1961, la pellicola fu realizzata a colori ma venne poi distribuita solo nel 1964 in bianco e nero.[4]

La pellicola è entrata nel pubblico dominio.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo Rudy Salvagnini (Dizionario dei film horror) il film può vantare, nonostante il budget ristrettissimo, un'atmosfera suggestiva e a tratti ipnotica. La pellicola risulta però alla lunga noiosa e lo svolgersi del plot lento. La parte dell'attrice Libby Hall, che interpreta la strega, risulta azzeccata.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Naked Witch - Luoghi delle riprese, IMDb. URL consultato il 28 agosto 2011.
  2. ^ The Naked Witch - Box office / incassi, IMDb. URL consultato il 28 agosto 2011.
  3. ^ The Naked Witch (1961) - Collegamenti ad altri film, su imdb.com. URL consultato il 28 agosto 2011.
  4. ^ a b Scheda di The Naked Witch su MYmovies

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema