The Dismemberment Plan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Dismemberment Plan
The Dismemberment Plan Press Photo 2013.jpg
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereIndie rock
Rock sperimentale
Post-hardcore
Math rock
Periodo di attività musicale1993 – 2003 (Si riuniscono nel 2011.)
Strumentobasso, batteria, chitarra, canto
EtichettaDeSoto Records
Gruppo attualeEric Axelson (basso)
Jason Caddell (chitarra)
Steve Cummings (batteria)
Travis Morrison (canto, chitarra)
Album pubblicati6
Studio5
Live1
Raccolte4
Sito ufficiale

The Dismemberment Plan è un gruppo musicale indie rock originario di Washington formato il 1º gennaio del 1993.

Il nome del gruppo, conosciuto anche come D-Plan o The Plan, deriva da una frase pronunciata da Ned Ryerson nella famosa commedia di Harold Ramis Ricomincio da capo.[1] I membri del gruppo sono Eric Axelson (basso), Jason Caddell (chitarra), Joe Easley (batteria), e Travis Morrison (canto e chitarra). Axelson, Caddell, Morrison e il batterista originale Steve Cummings formarono il gruppo in college, conoscendosi l'uno con l'altro in quanto frequentarono licei della Virginia del Nord (Axelson, Cummings, e Morrison frequentarono il liceo Lake Braddock a Burke, in Virginia). Cummings lasciò il gruppo dopo aver pubblicato il loro album di debutto ! e fu rimpiazzato da Easley.
The Dismemberment Plan hanno pubblicato quattro album prima di sciogliersi nel 2003. Si riunirono nel 2011, e per l'occasione fecero numerosi tour negli Stati Uniti d'America e in Giappone e pubblicarono un album dal vivo.
Un album di ritorno, Uncanney Valley, fu pubblicato il 15 ottobre 2013.

Stile musicale[modifica | modifica wikitesto]

The Dismemberment Plan mentre si esibiscono alla Bowery Ballroom.

The Dismemberment Plan furono importanti nell'indie rock per aver incorporato l'R&B (Morrison ha spesso parlato della sua ossessione per Gladys Knight) con influenze di hip-hop nel loro suono. Pitchfork Media, un importante sito web di critica di indie rock, li ha definiti come i padri del movimento dance punk degli ultimi anni '90 e dei primi anni 2000.

L'humor fu un'altra caratteristica importante del gruppo, come si intuisce in canzoni come The Dismemberment Plan Gets Rich (Dismemberment Plan/Juno) e The Ice of Boston (The Dismemberment Plan Is Terrified).

Esibizioni[modifica | modifica wikitesto]

Le esibizioni dal vivo dei The Dismemberment Plan sono di solito eventi caratterizzati da un rapporto molto energico fra il gruppo e i fan. Infatti, per esempio, Morrison invita frequentemente il pubblico a ballare sul palco durante l'esecuzione del loro singolo "The Ice of Boston."

Il gruppo ha fatto 4 tour in Asia, precisamente in Giappone, e 2 in Europa, oltre a numerosi tour in Nord America.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio
Album dal vivo
EP
  • Can We Be Mature? (1994)
  • The Ice of Boston (1998)
  • Juno & The Dismemberment Plan (Split EP) (2000)
Raccolte
  • Give Me the Cure (1996)
  • Ooh Do I Love You (1996)
  • Fort Reno Benefit (1997)
  • A People's History of the Dismemberment Plan (2003)
Singoli
  • "The Ice of Boston" (1997)
  • "What Do You Want Me to Say?" (1999)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock