The Castaways

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Castaways
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Garage rock
Frat rock
Periodo di attività 1965- 1968
1980 -in attività
Album pubblicati 1
Sito web

The Castaways è un gruppo musicale frat/garage rock statunitense originario dalle città gemelle Minneapolis-Saint Paul nel Minnesota e formatosi nel 1962.[1]

Sono famosi per il loro singolo Liar, Liar che ottenne un buon successo nel 1965 raggiungendo il 12º posto nella Hot 100 di Billboard[2], nel 1967 lo hanno interpretato nel film It's a Bikini World. Questo brano è stato inoltre utilizzato per varie colonne sonore tra cui: Good Morning, Vietnam, Lock & Stock - Pazzi scatenati ed inserito nella epocale raccolta sul garage rock statunitense prodotta nel 1972 da Lenny Kaye, Nuggets.

Il gruppo era composto da James Donna alle tastiere, Robert Folschow e Dick Roby alle chitarre, Roy Hensley al basso e Dennis Craswell alla batteria. Ha proseguito l'attività fino al 1968 per poi riunirsi all'inizio degli anni ottanta e proseguire l'attività fino ad ora senza però pubblicare nuovi lavori.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1965 - Liar, Liar/Sam (Soma Records)
  • 1965 - Goodbye Babe/A Mans Gotta Be a Man (Soma Records)
  • 1967 - She's a Girl in Love/Why This Should Happen to Me (Soma Records)
  • 1967 - I Feel So Fine/Hit the Road (Soma Records)
  • 1968 - Walking in Different Circles/Just On High (Soma Records)
  • 1968 - Lavendar Popcorn/What Kind of Face (Soma Records)

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 1999 - Liar, Liar: The Best of Castaways (Plum Records)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Castaways | Biography | AllMusic
  2. ^ http://www.allmusic.com/song/liar-liar-mt0034720790
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica