Tentazioni (ir)resistibili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Thanks for Sharing)
Tentazioni (ir)resistibili
Tentazioni irresistibili.PNG
Gwyneth Paltrow e Mark Ruffalo in una scena del film.
Titolo originale Thanks for Sharing
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 2012
Durata 110 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico, commedia
Regia Stuart Blumberg
Sceneggiatura Stuart Blumberg, Matt Winston
Produttore Miranda de Pencier, David Koplan, Bill Migliore, Leslie Urdang, Dean Vanech
Produttore esecutivo Edward Norton
Casa di produzione Class 5 Films, Olympus Pictures
Distribuzione (Italia) Minerva Pictures
Fotografia Yaron Orbach
Montaggio Anne McCabe
Effetti speciali Drew Jiritano
Musiche Christopher Lennertz
Scenografia Beth Mickle
Costumi Peggy A. Schnitzer
Trucco Linda Grimes
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Tentazioni (ir)resistibili (Thanks for Sharing) è un film del 2012 diretto da Stuart Blumberg.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tre uomini, Adam, Mike e Neil, entrano in comunità dove seguono una terapia speciale per guarire dalle loro pulsioni sessuali incontrollabili, ma devono fare i conti con le mille tentazioni della grande mela.

Adam, dopo aver festeggiato i cinque anni di astinenza, tenta tra mille incertezze di intraprendere una relazione con Phoebe, conosciuta durante una festa. Phoebe, dopo aver lasciato il fidanzato alcolista, non vuole più avere a che fare con uomini che soffrono di qualche forma di dipendenza. Adam può contare sul sostegno del suo sponsor, Mike, il vero e proprio leader del gruppo dei sesso-dipendenti. Mike, sposato da tempo con Roberta, conosciuta ai tempi del liceo, ha un figlio di nome Danny, che è stato in carcere per furto e che è poi andato via di casa. Nel frattempo si uniscono al gruppo un giovane medico, Neil, il quale viene aiutato da Adam, suo sponsor, a disintossicarsi, e Dede, che ha problemi a relazionarsi con gli uomini.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema