Telefassa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Telefassa
Nome orig.Τηλέφασσα
SessoFemmina
ProfessioneRegina di Tiro

Telefassa (in greco antico Τηλέφασσα) è un personaggio della mitologia greca, in alcuni casi è considerata figlia del Nilo.

Telefassa viene citata come Argiope da Igino[1].

Mitologia[modifica | modifica wikitesto]

Sposò Agenore, figlio di Poseidone e re di Tiro, che la rese madre di Europa, Cadmo, Fenice, Cilice[2] e Thasos.

Dopo il rapimento della figlia Europa da parte di Zeus e la trasformazione della stessa in una giovenca, i figli di Telefassa si misero alla ricerca della sorella diventando, in seguito ai loro viaggi, fondatori e re di svariati popoli.

Anche Telefassa partì con i figli nella ricerca e dopo aver viaggiato fino alle isole di Rodi e Thera arrivò in Tracia, dove si ammalò e morì.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca