Tangenziale di Limena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada provinciale 47
Tangenziale di Limena
Strada Provinciale 47 Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniVeneto Veneto
ProvincePadova Padova
Dati
ClassificazioneStrada provinciale
Lunghezza6,7 km
Data apertura2005
GestoreAutostrada Brescia-Verona-Vicenza-Padova

La tangenziale di Limena, lunga 6,7 km, è il prolungamento diretto della tangenziale Ovest di Padova, dalla quale ha inizio senza soluzione di continuità, a nord del nodo di Padova ovest.

L'inizio della SP 47 provenendo da Padova

Attraversa i comuni posti a nord-ovest della città fino a Curtarolo. È stata aperta al traffico nell'aprile del 2005 ed è stata costruita dalla società Autostrada Brescia-Verona-Vicenza-Padova[1].

La tangenziale è a due corsie per senso di marcia, più una d'emergenza, con piazzole di sosta, aree di rifornimento e guardrail centrale e laterale per tutta la sua lunghezza. Il limite di velocità è di 90 km/h. La tangenziale di Limena è numerata come SP 47 Tangenziale di Limena ed è classificata tecnicamente come strada extraurbana principale.

Le tre uscite sono numerate 21A, 21B e 21C. È gestita dalla società Autostrada Brescia-Verona-Vicenza-Padova.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Autobspd, su autobspd.it. URL consultato il 3 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 28 dicembre 2007).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Tangenziale di Limena, su autobspd.it. URL consultato il 3 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 28 dicembre 2007).