Tallinn-Tartu Grand Prix

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tallinn-Tartu Grand Prix
SportCycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
TipoGara individuale
CategoriaUomini Elite + Under-23
Classe 1.1
FederazioneUnione Ciclistica Internazionale
PaeseEstonia Estonia
CadenzaAnnuale
Aperturamaggio
PartecipantiVariabile
FormulaCorsa in linea
Sito Internethttp://www.tartumaraton.ee
Storia
Fondazione2002
Soppressione2012
Numero edizioni11 (al 2012)
DetentoreFrancia Said Haddou
Record vittorieEstonia Janek Tombak (2)
Estonia Erki Pütsep (2)
Ultima edizioneTallinn-Tartu Grand Prix 2012

Il Taillin-Tartu Grand Prix è stata una corsa in linea maschile di ciclismo su strada, che si svolgeva tra le città di Tallinn e Tartu, in Estonia, ogni anno a fine maggio o nei primi giorni di giugno. Faceva parte del calendario dell'UCI Europe Tour, classe 1.1.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La corsa nel corso del tempo ha cambiato più volte denominazione: nel 2002 si chiamava Baltic Open-Tallinn Grand Prix, nel 2004 E.O.S. Tallinn Grand Prix e dal 2008 Tallinn-Tartu Grand Prix.

Assieme al SEB Tartu Grand Prix componeva il weekend ciclistico estone

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato all'edizione 2012.[1]

Anno Vincitore Secondo Terzo
2002 Russia Oleg Griškin Estonia Andrus Aug Estonia Erki Pütsep
2003 Francia Arnaud Coyot Francia Médéric Clain Estonia Lauri Aus
2004 Irlanda Mark Scanlon Francia Nicolas Inaudi Francia Arnaud Coyot
2005 Estonia Janek Tombak Estonia Erki Pütsep Svezia Jonas Ljungblad
2006 Estonia Janek Tombak Russia Valery Valynin Russia Aleksandr Chatuncev
2007 Estonia Erki Pütsep Lettonia Aleksejs Saramotins Lituania Marius Bernatonis
2008 Estonia Mart Ojavee Estonia Erki Pütsep Paesi Bassi Jens Mouris
2009 Estonia Erki Pütsep Estonia Jaan Kirsipuu Estonia Gert Jõeäär
2010 Francia Denis Flahaut Estonia Jaan Kirsipuu Estonia Erki Pütsep
2011 Italia Angelo Furlan Svezia Jonas Ahlstrand Francia Alexandre Blain
2012 Francia Said Haddou Nuova Zelanda Clinton Avery Slovenia Blaž Furdi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) EOS Tallin G.P (Est) - Cat. 1.1, memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 26 maggio 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]