Aleksandr Chatuncev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aleksandr Chatuncev
Nazionalità Russia Russia
Altezza 172 cm
Peso 60 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, pista
Carriera
Squadre di club
2004 CSKA Moscow
2005-2006 Omnibike Dynamo
2007 Unibet.com
2008 Tinkoff
2009-2010 Moscow
2012 RusVelo
Nazionale
2004-2011 Russia Russia (pista)
2006 Russia Russia (strada)
Palmarès
Transparent.png Campionati del mondo su pista
Oro Melbourne 2002 Ins. sq. Jrs
Oro Mosca 2003 Ins. ind. Jrs
Transparent.png Campionati del mondo su strada
Bronzo Salisburgo 2006 In linea U23
Transparent.png Campionati europei su pista
Oro Mosca 2003 Ins. ind. Jrs
Argento Mosca 2003 Ins. sq. Jrs
Bronzo Valencia 2004 Ins. sq. Jrs
Oro Fiorenzuola 2005 Ins. sq. U23
Argento Atene 2006 Ins. sq. U23
Statistiche aggiornate al agosto 2014

Aleksandr Vasil'evič Chatuncev (in russo: Александр Васильевич Хатунцев?, angl. Alexander Khatuntsev; Mosca, 11 novembre 1985) è un ex pistard e ciclista su strada russo, professionista dal 2005.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Suo fratello gemello Vasilij è stato anch'egli ciclista a livello non professionistico e ha corso insieme a lui nell'Omnibike Dynamo Moscow.

Dal 2004 al 2006 corre per le squadre russe CSKA Moscow e Omnibike Dynamo Moscow, totalizzando quattordici vittorie nella stagione 2006, tra le quali il successo alla Boucles de l'Artois e ai campionati nazionali in linea, e nelle classifiche finali del Five Rings of Moscow e del Tour of South China Sea. Si dedica al ciclismo su pista tra il 2006 e il 2007 con il team Moscow e nel 2007 si accorda con la Unibet.com, formazione UCI ProTour, ritornando a gareggiare su strada.

Nel 2008 si trasferisce alla Tinkoff Credit Systems e l'anno seguente ritorna alla squadra russa Moscow, dove rimane fino al 2010. Ritornato a correre su pista nel biennio 2011-2012 con la RusVelo, nel 2012 gareggia anche su strada con la medesima formazione, rimanendo svincolato a fine stagione.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Strada[modifica | modifica wikitesto]

  • 2004 (CSKA, tre vittorie)
1ª tappa Tour of South China Sea (Hong Kong)
6ª tappa Tour of South China Sea
Classifica generale Tour of South China Sea
  • 2005 (Omnibike Dynamo Moscow, cinque vittorie)
Boucles de la Soule
1ª tappa Grand Prix of Sochi (Soči > Soči)
4ª tappa Grand Prix of Sochi (Mosca > Mosca)
5ª tappa Grand Prix of Sochi (Mosca > Mosca)
Classifica generale Grand Prix of Sochi
  • 2006 (Omnibike Dynamo Moscow, quattordici vittorie)
Boucles de l'Artois
1ª tappa Grand Prix of Sochi (Mosca > Mosca)
2ª tappa Grand Prix of Sochi (Mosca > Mosca)
5ª tappa Grand Prix of Sochi (Mosca > Mosca)
Grand Prix of Moscow
4ª tappa Five Rings of Moscow (Mosca > Mosca)
Classifica generale Five Rings of Moscow
Tartu Rattaralli
5ª tappa Tour of Serbia
Campionati russi, prova in linea
1ª tappa Tour of Hainan
3ª tappa Tour of South China Sea
6ª tappa Tour of South China Sea
Classifica generale Tour of South China Sea
  • 2009 (Moscow, quattro vittorie)
3ª tappa Kuban Stage Race (Mosca > Mosca)
4ª tappa Kuban Stage Race (Mosca > Mosca)
3ª tappa Five Rings of Moscow (Mosca > Mosca)
Grand Prix of Moscow

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

1ª tappa Settimana Ciclistica Lombarda (cronosquadre, Brignano)

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Campionati del mondo, Inseguimento a squadre Juniores (con Michail Ignat'ev, Sergej Ulakov e Illja Krestjaninov)
Campionati europei, Inseguimento individuale Juniores
Campionati del mondo, Inseguimento individuale Juniores
Campionati europei, Inseguimento a squadre Under-23 (con Sergej Kolesnikov, Ivan Kovalëv e Valerij Valynin)
3ª prova Coppa del mondo 2010-2011, Inseguimento a squadre (Pechino, con Evgenij Kovalëv, Aleksej Markov e Aleksandr Serov)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]