Talbot Sunbeam Lotus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Talbot Sunbeam Lotus
Talbot Sunbeam Lotus - Race Retro 2008 01.jpg
La Talbot Sunbeam Lotus in un'esibizione nel 2008
Descrizione generale
Costruttore Regno Unito  Talbot
Categoria Campionato del mondo rally
Classe Gruppo 4
Produzione 1979-1983
Sostituita da Talbot Samba Rally
Risultati sportivi
Debutto Campionato del mondo rally 1979
Piloti Guy Fréquelin
Stig Blomqvist
Henri Toivonen
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
3
Campionati costruttori 1
Campionati piloti 0
Note 10 podi e 93 prove speciali vinte

La Talbot Sunbeam Lotus è una versione sportiva della Chrysler Sunbeam, specificatamente progettata elaborata dalla Talbot per partecipare al Campionato del mondo rally, campionato in cui ha gareggiato per cinque stagioni dal 1979 al 1983, e vincendo il titolo costruttori nel 1981.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La vettura Gruppo 4, si presentò ai nastri del Campionato del mondo rally nel 1979.[2]

Ancora oggi è possibile vederne alcuni esemplari in competizioni sportive "rally d'epoca" dove raggiunge con una certa regolarità buoni piazzamenti.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Podi nel mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Anno Rally Pilota Pos.
1980 Portogallo Rally del Portogallo Francia Guy Fréquelin
Regno Unito Rally di Gran Bretagna Finlandia Henri Toivonen
Francia Guy Fréquelin
1981 Monaco Rally di Monte Carlo Francia Guy Fréquelin
Portogallo Rally del Portogallo Finlandia Henri Toivonen
Francia Tour de Corse Francia Guy Fréquelin
Argentina Rally d'Argentina Francia Guy Fréquelin
Brasile Rally del Brasile[3] Francia Guy Fréquelin
Italia Rally di Sanremo Finlandia Henri Toivonen
Regno Unito Rally di Gran Bretagna Svezia Stig Blomqvist

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Talbot Sunbeam Lotus - World Champions, sunbeamlotus.com. URL consultato il 1º dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 17 novembre 2011).
  2. ^ 1979 World Rally Championship for Manufacturers - Final classification, rallybase.nl. URL consultato l'11 dicembre 2011.
  3. ^ Valido solo per il mondiale piloti

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobilismo Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo