Susan J. Napier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Susan Jolliffe Napier

Susan Jolliffe Napier (11 ottobre 1955) è una docente statunitense del Japanese Program alla Tufts University.

Precedentemente professoressa di letteratura e cultura giapponese presso la Università del Texas ad Austin, ha anche lavorato come visiting professor nel Dipartimento di lingue e civiltà dell'Asia orientale presso la Harvard University[1] e negli studi di cinema e media all'Università della Pennsylvania. Oltre a ciò, è un critico di anime e manga.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Napier nacque da Reginald Phelps, uno storico e amministratore educativo, e Julia Sears Phelps, entrambi accademici di Harvard. Cresciuta a Cambridge, Massachusetts[2], ebbe come vicini John Kenneth Galbraith, Julia Child, e Arthur Schlesinger, Jr.. Ottenne le lauree A.B., l'A.M., e PhD all'Harvard University.[3]

Nel 1991 pubblicò Escape from the Wasteland: Romanticism and Realism in the Fiction of Mishima Yukio and Oe Kenzaburo, seguito nel 1996 da The Fantastic in Modern Japanese Literature: The Subversion of Modernity.[3]

Il suo interesse verso gli anime ed i manga le venne quando un suo studente le prestò Akira, il manga di Katsuhiro Ōtomo. Dopo averne visto l'adattamento anime, scrisse nel 2001 Anime from Akira to Princess Mononoke: Experiencing Contemporary Japanese Animation,[1][4] rivisto nel 2005.[5] Pubblicato finalmente nel 2007, questo saggio descrive con grande accuratezza e precisione il mondo dell'anime fandom.[6][7]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Anime Lecture at MIT, su animenewsnetwork.com, Anime News Network, 1º maggio 2001. URL consultato il 22 marzo 2019.
  2. ^ Tufts University profile, "Don't Call Them Cartoons" Archiviato il 2 aprile 2013 in Internet Archive.
  3. ^ a b Tufts
  4. ^ Robin Gerrow, An Anime Explosion, su utexas.edu, University of Texas at Austin, 2004. URL consultato il 22 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 13 ottobre 2009).
  5. ^ Anime From Akira To Howl's Moving Castle, Updated Edition
  6. ^ Susan Napier presents new book on American anime fans, su animenewsnetwork.com, Anime News Network, 30 marzo 2007. URL consultato il 22 marzo 2019.
  7. ^ Participations

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN301705596 · ISNI (EN0000 0001 0936 4984 · Europeana agent/base/118752 · LCCN (ENn88602552 · GND (DE130286184 · BNF (FRcb123006327 (data) · J9U (ENHE987007265707005171 · NSK (HR000298261 · NDL (ENJA00905572 · WorldCat Identities (ENlccn-n88602552