Superkupa Shqiptar 1990

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Superkupa Shqiptar.

Superkupa Shqiptar 1990
Competizione Superkupa Shqiptar
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FSHF
Date 11 gennaio 1991
Luogo Albania Albania
Tirana
Partecipanti 2
Formula Gara unica
Impianto/i Qemal Stafa Stadium
Risultati
Vincitore Flamurtari Valona
(1º titolo)
Secondo Dinamo Tirana
Statistiche
Gol segnati 6
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1989 1991 Right arrow.svg

La Superkupa Shqiptar 1990 è stata la seconda edizione della supercoppa albanese.

La partita fu disputata dalla Dinamo Tirana, vincitore del campionato, e dal Flamurtari Valona, vincitore della coppa.

Anche questa edizione si giocò allo Qemal Stafa Stadium di Tirana e vinse il Flamurtari Valona ai tiri di rigore dopo che l'incontro terminò 3-3. Per la squadra di Valona è il primo titolo.


Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Tirana
11 gennaio 1991, ore 14:00 UTC+3
Finale
Flamurtari Valona8 – 7Dinamo TiranaQemal Stafa Stadium
Arbitro:  Kotherja (Durazzo)

Flamurtari Valona:
Albania Anesti Arapi
Albania Gjergji Dema
Albania Rrapo Taho
Albania Elidon Lameborshi
Albania Edmond Lutaj
Albania Bashkim Shaqiri Uscita al 46’ 46’
Albania Eqerem Memushi
Albania Viktor Daullja Uscita al 46’ 46’
Albania Sokol Kushta
Albania Latif Gjondeda
Albania Vasil Ziu
Sostituzioni:
Albania Erion Mëhilli Ingresso al 46’ 46’
Albania Alfred Zijai Ingresso al 46’ 46’
Allenatore:
Albania Edmond Liçaj
Dinamo Tirana:
Albania Ilir Bozhiqi
Albania Nordik Ruhi
Albania Ilir Sillo
Albania Ibro Genc Ammonizione
Albania Josif Gjergji
Albania Victor Briza Uscita al 108’ 108’
Albania Alfred Ferko
Albania Arbën Milori Red card.svg
Albania Sulejman Demollari Uscita al 106’ 106’
Albania Edmond Abazi
Albania Ermal Tahiri
Sostituzioni:
Albania Agron Xhafa Ingresso al 108’ 108’
Albania Genc Gjinali Ingresso al 106’ 106’
Allenatore:
Albania Bejkush Birçe

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]