Suddivisioni del Madagascar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Madagascar.

Le suddivisioni del Madagascar si articolano su quattro distinti livelli:

  • le province (in malgascio: faritany);
  • le regioni (faritra);
  • i distretti (departemanta, spesso noti anche con il nome precedente fivondronana, singolare fivondrona);
  • i comuni urbani (firaisana o kaominina) e le frazioni o villaggi (fokontany).

Nota terminologica[modifica | modifica wikitesto]

Diversi elementi contribuiscono a rendere complessa una descrizione esatta del sistema di ripartizione amministrativa del Madagascar:

  • dagli anni settanta in avanti, il nome di questi livelli amministrativi è stato espresso nei documenti ufficiali in malgascio, e la traduzione in francese, e quindi anche in italiano, non è univoca.
  • il sistema delle suddivisioni amministrative malgascio è stato riformato a più riprese (vedi Storia), e spesso (anche nei siti istituzionali) vengono utilizzate denominazioni corrispondenti a diversi ordinamenti
  • alcuni dei tipi di entità amministrative previste formalmente e ufficialmente non sono ancora del tutto realizzate.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1960, la suddivisione amministrativa del Madagascar era basata sulla seguente gerarchia[1]:

  • province (provinces)
  • prefetture (préfectures)
  • sottoprefetture (sous-préfectures)
  • cantoni (cantons)
  • villaggi (villages)
  • frazioni (hameaux)

Durante la Seconda Repubblica (1973-1992) il sistema amministrativo venne riformato, e le unità amministrative persero la denominazione francese, sostituita dal malgascio. Di seguito viene presentata questa nuova suddivisione; si osservi che la traduzione dei termini malgasci non è univoca.

  • province (faritany)
  • distretti (fivondronana o fivondronampokontany)
  • comuni (firaisana o firaisampokontany)
  • villaggi (fokontany)
  • comunità rurali (fokonolona)

Dopo la stesura della nuova costituzione del 1992, nel 1994, l'Assemblea Nazionale riorganizzò nuovamente il sistema amministrativo, introducendo le regioni (faritra) come livello intermedio fra la provincia e il distretto, e una nuova nomenclatura per i livelli successivi. In pratica, le entità amministrative a cui i malgasci fanno più spesso riferimento sono le province e le fivondrona (che oggi, a rigore, dovrebbero essere sostituite dai departemanta).

Province del Madagascar (faritany)[modifica | modifica wikitesto]

1) Antanarivo 2) Antsiranana 3) Fianarantsoa 4) Mahajanga 5) Toamasina 6) Toliara
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Province del Madagascar.

Le province sono state abolite con la costituzione del 2007 e la creazione delle regioni del Madagascar, tuttavia sono elencate ancora 6 province autonome (faritany):

Provincia ISO FIPS Popolazione Area Capoluogo
Antananarivo T MA05 4.580.788 58.283 Antananarivo
Antsiranana D MA01 1.188.425 43.046 Antsiranana
Fianarantsoa F MA02 3.366.291 102.373 Fianarantsoa
Mahajanga M MA03 1.733.917 150.023 Mahajanga
Toamasina A MA04 2.593.063 71.911 Toamasina
Toliara U MA06 2.229.550 161.405 Toliara

Regioni del Madagascar (faritra)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Regioni del Madagascar.

Il Madagascar è diviso in 22 regioni (faritra) [2]:

Legenda: vedi tabella a fianco
n. Regione Provincia Capoluogo Abitanti Superf. (km²)
1 Diana Antsiranana Antsiranana 485 800 19 266
2 Sava Antsiranana Sambava 805 300 25 518
3 Itasy Antananarivo Miarinarivo 643 000 6 993
4 Analamanga Antananarivo Antananarivo 2 811 500 16 911
5 Vakinankaratra Antananarivo Antsirabe 1 589 800 16 599
6 Bongolava Antananarivo Tsiroanomandidy 326 600 16 688
7 Sofia Mahajanga Antsohihy 940 800 50 100
8 Boeny Mahajanga Mahajanga 543 200 31 046
9 Betsiboka Mahajanga Maevatanana 236 500 30 025
10 Melaky Mahajanga Maintirano 175 500 38 852
11 Alaotra Mangoro Toamasina Ambatondrazaka 877 700 31 948
12 Atsinanana Toamasina Toamasina 1 117 100 21 934
13 Analanjirofo Toamasina Fenerive Est 860 800 21 930
14 Amoron'i Mania Fianarantsoa Ambositra 693 200 16 141
15 Haute Matsiatra Fianarantsoa Fianarantsoa 1 128 900 21 080
16 Vatovavy-Fitovinany Fianarantsoa Manakara 1 097 700 19 605
17 Atsimo - Atsinanana Fianarantsoa Farafangana 621 200 18 863
18 Ihorombe Fianarantsoa Ihosy 189 200 26 391
19 Menabe Toliara Morondava 390 800 46 121
20 Atsimo-Andrefana Toliara Toliara 1 018 500 66 236
21 Androy Toliara Ambovombe 476 600 19 317
22 Anosy Toliara Tolagnaro 544 200 25 731

Distretti del Madagascar (fivondronana)[modifica | modifica wikitesto]

Distretti del Madagascar
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Distretti del Madagascar.

I distretti del Madagascar (fivondronana o departemanta) sono suddivisioni amministrative di terzo livello, collocate gerarchicamente dopo le province e le regioni. Sono complessivamente 111. Ogni distretto può comprendere a sua volta diversi comuni urbani e rurali (kaominina), con l'eccezione dei distretti delle grandi aree urbane che in genere comprendono un solo comune.

Comuni del Madagascar[modifica | modifica wikitesto]

In applicazione dell'articolo 83 della Costituzione del Madagascar, il Decreto n° 95-381 del 26 maggio 1995 ha suddiviso i comuni malgasci (kaominina) in comuni urbani e comuni rurali.[3]

Al 2001, i comuni in totale erano 1395[4].

Comuni urbani[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Comuni urbani del Madagascar.

I comuni urbani del Madagascar sono 45:[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Madagascar Regions, su www.statoids.com. URL consultato il 17 agosto 2017.
  2. ^ Eliane Ralison et Frans Goossens. Madagascar: Profil des marchés pour les évaluations d'urgence de la sécurité alimentaire Programme Alimentaire Mondial, Service de l'Evaluation des besoins d'urgence (ODAN), 2004
  3. ^ a b Décret n° 95-381 du 26 mai 1995 portant classement des Communes en Communes urbaines ou en Communes rurales
  4. ^ (FR) Le Recensement des Communes de 2001

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Madagascar Portale Madagascar: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Madagascar