Striscia ragazza striscia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Striscia ragazza striscia
Titolo originaleCrawlspace
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Italia
Anno1986
Durata80 min
Genereorrore
RegiaDavid Schmoeller
SceneggiaturaDavid Schmoeller
ProduttoreRoberto Bessi
FotografiaSergio Salvati
MusichePino Donaggio
ScenografiaGiovanni Natalucci
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Striscia ragazza striscia (titolo originale Crawlspace) è un film horror del 1986 con Klaus Kinski. Il film venne prodotto da Roberto Bessi, scritto e diretto da David Schmoeller e con protagonista femminile Talia Balsam.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Karl Guenther è un nobiluomo di campagna che ha un debole per la sua giovane ed attraente inquilina. Jessica, giovane stella nascente di una soap opera, Harriet, una sensuale e vivace segretaria, Sophie, un'esperta pianista, che gode di rapporti selvaggi con il suo fidanzato, e Lori, una giovane studentessa di college che si è appena trasferita in una camera di recente "lasciata libera": tutti vivono nel ben tenuto appartamento di Karl. La discordia è generata dal suono "toc, toc, toc" che si avverte durante la notte provenire dal solaio sopra le loro stanze. Karl dice loro che sono solo dei topi ma in realtà è Karl che spia su di loro. Uno dopo l'altro, gli inquilini diventano le sue vittime, ognuno sottoposto ad una prova raccapricciante. Solo Lori resta viva per svelare il segreto del diabolico Karl. Entra nel solaio, ed è sola con un pazzo capace di tutto.

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato pubblicato in DVD nel 2002 dalla MGM assieme a The Attic.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema