Strada sopraelevata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La sopraelevata di Piazzale Corvetto a Milano

Una strada sopraelevata è un tipo di strada urbana a scorrimento veloce che corre a un livello superiore rispetto alle strade ordinarie (per lo più su viadotti).

Le strade sopraelevate consentono di collegare rapidamente diversi punti di una città. Hanno tuttavia alcuni gravi svantaggi: portano ad un aumento del rumore e dell'inquinamento, e contribuiscono al degrado delle parti di città che si trovano sotto di esse.

Esempi[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Testi di approfondimento[modifica | modifica wikitesto]

  • H. Odenhausen (a cura di), Strade urbane sopraelevate, Milano, edito a cura dell'Ufficio italiano per lo sviluppo delle applicazioni dell'acciaio, 1961, ISBN non esistente, SBN IT\ICCU\SBL\0246631.
  • W. Bongard et al. (a cura di), Strade sopraelevate in acciaio, Milano, edito a cura dell'Ufficio italiano per lo sviluppo delle applicazioni dell'acciaio (UISAA), 1963, ISBN non esistente, SBN IT\ICCU\SBL\0270014.
  • Giorgio Boaga, Gaetano Bologna e Silvano Zorzi, Strade sopraelevate in cemento armato, supplemento a L'Industria Italiana del Cemento, n. 5, Roma, edito a cura dell'Associazione italiana tecnico-economica del cemento (AITEC), 1968, ISSN 0019-7637 (WC · ACNP), SBN IT\ICCU\SBL\0092203.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4160265-1
Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti