Storia dei Greci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la storia del popolo greco, vedi Storia della Grecia.
Storia dei Greci
AutoreIndro Montanelli
1ª ed. originale1959
Generesaggio
Lingua originale italiano

La Storia dei Greci è un saggio storico scritto da Indro Montanelli, edito da Rizzoli a Milano nel 1959.

«L'ho chiamata "Storia dei Greci" perché, a differenza di quella di Roma, è una storia di uomini, più che una storia di popolo, di nazione, o di stato.»

I personaggi infatti non sono i generali achei o spartani ma Minosse, Omero, Eraclito, Aristofane o addirittura il grande archeologo Heinrich Schliemann. Scopo di Montanelli non è quello di fornire un arido elenco di avvenimenti, ma di guidare il lettore con passione nel mondo e soprattutto nella cultura greca, seguendo un ordine del tutto personale, cronologico nella sua impostazione generale ma non certo asfissiato da questo, come dimostra del resto la presenza di Heinrich Schliemann.

Al centro dell'opera non è il singolo evento storico ma le emozioni e le passioni che vi stanno dietro; scelta questa che rende i personaggi dei nostri contemporanei, certamente più umani di quanto non siamo soliti considerarli.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura