Stella (film 2008)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stella
Stella2008.jpg
La protagonista Stella (Léora Barbara) in una scena del film
Titolo originaleStella
Paese di produzioneFrancia
Anno2008
Durata103 min
Rapporto1,85:1
Generedrammatico, commedia
RegiaSylvie Verheyde
SceneggiaturaSylvie Verheyde
ProduttoreBruno Berthemy
Casa di produzioneLes Films du Veyrier
Distribuzione (Italia)Sacher Distribuzione
FotografiaNicolas Gaurin
MontaggioChristel Dewynter
MusicheNousDeux the band
ScenografiaThomas Grézaud
CostumiGigi Lepage
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi
  • Grand Prix du meilleur scénariste 2006: Prix Arlequin
  • Festival internazionale del cinema di Gijón 2008: miglior sceneggiatura
  • Festival internazionale del film di Gand 2008: miglior sceneggiatura

Stella è un film autobiografico[1] del 2008 scritto e diretto da Sylvie Verheyde.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Parigi, 1977. Stella è una ragazzina di 11 anni, vive con i suoi genitori sopra al bar che gestiscono, i quali però non prestano molta attenzione all'educazione della figlia. Stella è abituata a frequentare i clienti del bar, per esempio è più preparata sul calcio che sulla grammatica, infatti i suoi voti sono pessimi e rischia la bocciatura. Nel prestigioso istituto scolastico dove è stata ammessa si sente un pesce fuor d'acqua, fa amicizia solamente con Gladys, figlia di intellattuali ebrei argentini.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

È stato presentato il 29 agosto 2008 alle Giornate degli autori della 65ª Mostra del Cinema di Venezia.[2] In Francia è uscito il 12 novembre, in Italia il 5 dicembre.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema