Stedelijk Museum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stedelijk Museum
Stedelijk Museum Amsterdam.png
Stedelijk1.jpg
Ubicazione
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
LocalitàAmsterdam
IndirizzoMuseumplein 10
Coordinate52°21′28″N 4°52′47″E / 52.357778°N 4.879722°E52.357778; 4.879722
Caratteristiche
Istituzione1874
FondatoriChristiaan Pieter van Eeghen
Apertura1895
DirettoreBeatrix Ruf, Rein Wolfs, Cornelis Baard, W. A. L. Beeren, Rudi Fuchs, Ann Goldstein, Willem Sandberg, Edy de Wilde, David Röell, Jan Eduard van Someren Brand e Gijs van Tuyl
Visitatori724 257 (2015)
Sito web
Una sala del museo

Lo Stedelijk Museum (lett. Museo urbano) è un museo di arte moderna e contemporanea internazionale di Amsterdam, nei Paesi Bassi, situato in Paulus Potterstraat, 13, nei pressi del Rijksmuseum e del Van Gogh Museum.

La collezione comprende una stanza dipinta da Karel Appel, un'ampia collezione di dipinti di Kazimir Severinovič Malevič e l'unica opera di Armando Reverón in un museo europeo.

Sede[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º gennaio 2004 l'edificio è stato chiuso al pubblico causa un massiccio intervento di ristrutturazione.

Il 16 maggio 2004 è stata aperta la sede temporanea "Stedelijk Museum CS", nell'edificio che precedentemente ospitava Post CS (la sede postale della Stazione Centrale). Il 1º ottobre 2008 la sede temporanea è stata chiusa e, in seguito, l'edificio Post CS è stato demolito.

Dopo una riapertura temporanea dall'agosto 2010 al gennaio 2011, il museo viene nuovamente inaugurato il 23 settembre 2012.

Opere maggiori[modifica | modifica wikitesto]

Marc Chagall
Pablo Picasso
Roy Lichtenstein

Direttori[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN125979197 · ISNI (EN0000 0001 2107 8104 · SBN CFIV068827 · BAV 494/40877 · ULAN (EN500220995 · LCCN (ENn79058405 · GND (DE1030247-5 · BNE (ESXX174479 (data) · BNF (FRcb118786221 (data) · J9U (ENHE987007257624505171 · WorldCat Identities (ENlccn-n79058405