Stazione di Avigliana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avigliana
stazione ferroviaria
Avigliana stazione.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàAvigliana
Coordinate45°05′07″N 7°24′04″E / 45.085278°N 7.401111°E45.085278; 7.401111Coordinate: 45°05′07″N 7°24′04″E / 45.085278°N 7.401111°E45.085278; 7.401111
LineeFrejus
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, passante
Stato attualein uso
Binari3

La stazione di Avigliana è una stazione ferroviaria posta sulla linea del Frejus, a servizio dell'omonimo comune.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 novembre 1920 venne attivato l'esercizio a trazione elettrica a corrente alternata trifase; la stazione venne convertita alla corrente continua il 28 maggio 1961[1].

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è dotata di 3 binari passanti. I primi due sono di corsa: l'1 per i treni in direzione Torino Porta Nuova e il 2 per quelli in direzione Susa/Bardonecchia. Il terzo binario è usato in caso di incroci.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

SFM di Torino
Simbolo SFM3.svg
White dot.svg  Modane** Logo SNCF 2011.svg TGV.svg
Bardonecchia White dot.svg Bus-logo.svg
Beaulard  White dot.svg
Oulx  White dot.svg Bus-logo.svgSauze d’Oulx, Cesana, Sestriere, Claviere
Salbertrand  White dot.svg
Chiomonte  White dot.svg
Meana  White dot.svg White dot.svg  Susa
White dot.svg  Bussoleno
White dot.svg  Bruzolo*
White dot.svg  Borgone*
White dot.svg  Sant'Antonino-Vaie*
White dot.svg  Condove*
White dot.svg  Sant'Ambrogio*
White dot.svg  Avigliana
White dot.svg  Rosta
White dot.svg  Alpignano
White dot.svg  Collegno
White dot.svg  Grugliasco
White dot.svg  Torino Porta Nuova Logo Metropolitane Italia.svg Logo Treno Regionale.jpgLogo treno Regionale Veloce.jpg Intercity Logo.pngLogo IntercityNotte.jpg
Nota: * solo per i treni da e verso Susa ** solo festivi

La stazione è servita da treni regionali in servizio sulla tratta linea 3 del Servizio ferroviario metropolitano di Torino, operati da Trenitalia nell'ambito del contratto di servizio stipulato con la Regione Piemonte, per Susa e Bardonecchia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giovanni Cornolò, Claudio Pedrazzini, Locomotive elettriche FS, Parma, Ermanno Albertelli Editore, 1983, pp. 71-72.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]