Star Trek: 25th Anniversary (videogioco 1991)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Star Trek: 25th Anniversary
videogioco
Trek25.png
Immagine di gioco
PiattaformaNintendo Entertainment System, Game Boy
Data di pubblicazione1991
GenereAvventura dinamica
TemaFantascienza
SviluppoInterplay, Visual Concepts Entertainment
PubblicazioneUltra Games, Palcom Software
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputGamepad
SupportoCartuccia

Star Trek: 25th Anniversary è una avventura dinamica per Nintendo Entertainment System (sviluppata da Interplay) e per Game Boy (sviluppata da Visual Concepts Entertainment). I giochi sono stati pubblicati da Ultra Games (negli Stati Uniti) e da Palcom Software (in Europa), società sussidiarie della Konami.

Versione NES[modifica | modifica wikitesto]

Mentre l'Enterprise sta indagando su strane fluttuazioni gravitazionali, viene trasportata in una zona di spazio sconosciuta, e durante il viaggio vengono danneggiati i motori a curvatura. Occorrerà esplorare alcuni pianeti per recuperare alcuni cristalli di dilitio, necessari per il funzionamento dell'Enterprise. Il gioco incorpora enigmi, esplorazione e alcune sezioni di azione.

Versione Game Boy[modifica | modifica wikitesto]

Una misteriosa ed enorme macchina sta distruggendo navi, stazioni spaziali e interi pianeti; per contrastarla la Federazione decide di costruire una potente arma, ma i Klingon, credendo che l'arma venga utilizzata contro di loro, la rubano e spargono i 12 pezzi in 3 differenti pianeti. Il compito dell'Enterprise è quello di recuperarli, per poi rimontarla e sconfiggere la macchina. Il gioco comprende sezioni di sparatutto a scorrimento e di avventura dinamica con visuale dall'alto.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]