Stagione televisiva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Stagione (televisione))

La stagione è il periodo di trasmissione regolare di un programma televisivo.[1]

Definizione[modifica | modifica wikitesto]

Per quel che riguarda una fiction, essa ha un numero variabile di capitoli (episodi oppure puntate): da 3 a 200.[2] Una serie ha - invece - un numero definito di episodi: da 13 («metà stagione») a 24 («stagione intera»).[3]

Casi specifici[modifica | modifica wikitesto]

Il concetto di stagione è applicato ai programmi con almeno 2 serie di trasmissione, mentre non vale per le miniserie (trasmissioni con un unico ciclo di puntate).[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tutte le fiction Rai in arrivo nella stagione 2016/2017, sorrisi.com, 29 gennaio 2016.
  2. ^ La serie infinita, opinioni.it, 25 maggio 2015.
  3. ^ Silvia Morosi, L’autunno delle serie tv: ecco le nuove uscite (in Italia), corriere.it, 3 settembre 2016.
  4. ^ Enzo Golino, Se il romanzo indossa lo tonaca, in la Repubblica, 9 maggio 1999, p. 38.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione