Speedball (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Speedball
videogioco
PiattaformaAtari ST, Amiga, MS-DOS, Commodore 64, Master System, NES
Data di pubblicazione1988
GenereSport
TemaFantascienza
SviluppoThe Bitmap Brothers
PubblicazioneImage Works, Mirrorsoft Ltd., Spotlight Software
Modalità di giocoSingolo giocatore, multigiocatore
Periferiche di inputJoystick, joypad, tastiera
SupportoFloppy disk, cartuccia, cassetta
Seguito daSpeedball 2: Brutal Deluxe

Speedball è un videogioco sportivo sviluppato dalla The Bitmap Brothers nel 1988. Lo Speedball è uno sport futuristico giocato con una palla su un campo da hockey da 5 giocatori per squadra. Il campo è delimitato da pareti d'acciaio e la stessa palla è d'acciaio. Il gioco non prevede regole e ogni genere di contatto è permesso. Il gioco ha avuto anche diversi seguiti.

La musica del videogioco è stata composta da David Whittaker mentre Mark Coleman ha sviluppato la grafica e Steve Kelly il codice[specificare per quale piattaforma]. Il gioco ebbe un buon successo commerciale per via del gameplay corretto, della buona grafica e delle musiche coinvolgenti.

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Heavy Smash della Data East, prodotto nel 1993, è un videogioco arcade chiaramente ispirato a Speedball.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi