Differenze tra le versioni di "Fratturazione idraulica"

Jump to navigation Jump to search
m
Corretto: "vicino a"
m (Bot: Aggiungo template {{Thesaurus BNCF}})
m (Corretto: "vicino a")
La tecnica di migliorare la produttività di un pozzo di petrolio fratturandone le rocce risale al decennio 1860 quando in [[Pennsylvania]], utilizzando la [[nitroglicerina]], venne migliorata la produzione di alcuni pozzi perforati in rocce compatte.
 
La tecnologia di fratturazione effettuata applicando pressione sulla roccia utilizzando un fluido idraulico, per stimolare l'erogazione di petrolio da giacimenti scarsamente produttivi avvenne negli [[Stati Uniti]] nel 1947 ad opera della Stanolind Oil and Gas Corporation <ref name="Howard, G.C 1970">Howard, G.C. e C.R. Fast (editori), Hydraulic Fracturing, Monograph Vol. 2 della serie Henry L. Doherty, Società degli ingegneri petroliferi di New York, 1970.</ref><ref>{{Cita pubblicazione |autore=Montgomery, Carl T. |coautori=Smith, Michael B. |anno=2010 |mese=dicembre|titolo=Hydraulic Fracturing: History of an Enduring Technology |rivista=Journal of Petroleum Technology |volume=62 |numero=12 |pagine=26–32 |editore=[[Society of Petroleum Engineers]] |issn=0149-2136 |accesso=5 gennaio 2011 |url=http://www.spe.org/jpt/print/archives/2010/12/10Hydraulic.pdf}}</ref> nel giacimento di Hugoton nel [[Kansas]]; la prima azienda a brevettare una tecnica di fratturazione idraulica fu la [[Halliburton|Haliburton Oil Well Cementing Company]] nel 1949<ref name="Howard, G.C 1970"/>, che inizio' ad applicare la sua tecnica, chiamata Hydrafrac, nel [[Texas]] e [[Oklahoma]] <ref>[http://energy.wilkes.edu/pages/203.asp How Long Has Hydrofracking Been Practiced?]</ref>, questa pratica, vista l'aumentata produzione che provocò, si diffuse rapidamente prima in tutta l'industria petrolifera statunitense e poi in quella di tutto il mondo. Tuttavia il primo utilizzo in assoluto di acqua in pressione per fratturare le rocce però è ancora più antico: secondo T.L. Watson<ref>vedi pag. 150-151 i9 Watson, T.L., ''Granites of the southeastern Atlantic states'', U.S. Geological Survey Bulletin 426, 1910.</ref> risale addirittura al 1903, che descrive una tecnica di lavoro nella [[cava (miniera)|cava]] del monte Airy, vicino a [[Mount Airy (Carolina del Nord)|Mount Airy]], [[Carolina del Nord]] dove si usava (e si usa tuttora) acqua in pressione per separare blocchi di [[granito]] dalla roccia affiorante nella cava.
 
=== Utilizzo attuale ===
20 273

contributi

Menu di navigazione