Differenze tra le versioni di "Dixie's Land"

Jump to navigation Jump to search
(WPCleaner v2.02 - fix "References mancante")
 
== Testo ==
{{Brano musicale|titolo = Dixie's Land|autore = Daniel Decatur "Dan" Emmett|genere = Marcia militare|anno = 1861|periodo = 1860-1865|didascalia = Inno degli Stati Confederati d'America dal 1860 al 1865}}
Esistono innumerevoli varianti di "Dixie", ma la versione attribuita a Dan Emmett sonoè ancora oggi lela più popolaripopolare; in particolare il testo scritto da Emmett intendeva originariamente riflettere l'umore degli Stati Uniti nei tardi anni del 1850, in cui stava crescendo il sentimento [[Abolizionismo negli Stati Uniti d'America|abolizionista]]. La canzone, che veniva suonata durante i minstrel shows, presentava un punto di vista favorevole alla schiavitù, che veniva presentata come un'istituzione tutto sommato positiva.
 
Oh, I wish I was in the land of cotton,<br />
Utente anonimo

Menu di navigazione