Sobral

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sobral
comune
Sobral – Stemma Sobral – Bandiera
Sobral – Veduta
Localizzazione
StatoBrasile Brasile
Stato federatoBandeira do Ceará.png Ceará
MesoregioneNoroeste Cearense
MicroregioneSobral
Amministrazione
SindacoJosé Clodoveu de Arruda Coelho Neto
Territorio
Coordinate3°41′04″S 40°21′21″W / 3.684444°S 40.355833°W-3.684444; -40.355833 (Sobral)Coordinate: 3°41′04″S 40°21′21″W / 3.684444°S 40.355833°W-3.684444; -40.355833 (Sobral)
Altitudine69 m s.l.m.
Superficie2 122,897 km²
Abitanti188 233[1] (2010)
Densità88,67 ab./km²
Altre informazioni
Prefisso88
Fuso orarioUTC-3
Codice IBGE2312908
Nome abitantisobralense
Cartografia
Mappa di localizzazione: Brasile
Sobral
Sobral
Sobral – Mappa
Sito istituzionale

Sobral è un comune del Brasile nello Stato del Ceará, parte della mesoregione del Noroeste Cearense e della microregione di Sobral.

La città è sede della diocesi di Sobral e vi è sita la cattedrale diocesana.

Spedizioni di osservazione astronomica[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1919, in occasione di un eclisse solare furono organizzate due spedizioni per osservare le deflessioni della luce delle stelle passante vicino al bordo del sole oscurato: una a Sobral, nel nord-Est del Brasile, con gli astronomi Davidson e Crommelin, e una all'isola Príncipe, nel golfo di Guinea, con gli astronomi Eddington e Cottingham.

Una foto dell'eclissi solare del 29 maggio 1919 è servita a dimostrare la non-invalidità della Teoria della relatività generale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Scheda del comune dall'IBGE - Censimento 2010, su cidades.ibge.gov.br. URL consultato il 24 novembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile