Smolenskaja (Arbatsko-Pokrovskaja)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mosmetro.svg Smolenskaja
Смоленская
Metro MSK Line3 Smolenskaya.jpg
Stazione della metropolitana di Mosca
Gestore Moskovskij metropoliten
Inaugurazione 1953
Stato In uso
Linea linea Arbatsko-Pokrovskaja
Tipologia Stazione sotterranea
Mappa di localizzazione: Mosca
Smolenskaja
Smolenskaja
Metropolitane del mondo

Coordinate: 55°44′55″N 37°34′58″E / 55.748611°N 37.582778°E55.748611; 37.582778

Metropolitana di Mosca
Linea 3 — Arbatsko-Pokrovskaja
White dot.svg  Ščëlkovskaja
White dot.svg  Pervomajskaja
White dot.svg  Izmajlovskaja
M14   White dot.svg  Partizanskaja
White dot.svg  Semënovskaja
White dot.svg  Elektrozavodskaja
White dot.svg  Baumanskaja
M5 · M10   White dot.svg  Kurskaja
M2   White dot.svg  Ploščad' Revoljucii
M1 · M4 · M9   White dot.svg  Arbatskaja
White dot.svg  Smolenskaja
M4 · M5   White dot.svg  Kievskaja
M8   White dot.svg  Park Pobedy
White dot.svg  Slavjanskij Bul'var
M4   White dot.svg  Kuncevskaja
White dot.svg  Molodëžnaja
White dot.svg  Krylatskoe
White dot.svg  Strogino
White dot.svg  Mjakinino
White dot.svg  Volokolamskaja
White dot.svg  Mitino
White dot.svg  Pjatnickoe Šosse

Smolenskaja (in russo: Смоленская) è una stazione della Linea Arbatsko-Pokrovskaja, la terza linea della Metropolitana di Mosca. Fu costruita nel 1953 per sostituire una vecchia stazione omonima, che fu poi riaperta ed che è oggi parte della Linea Filëvskaja. Le due stazioni non sono collegate.

Smolenskaja presenta pilastri quadrati in marmo bianco con angoli smussati, cornici decorative e griglie per la ventilazione nascoste dietro gli elementi ornamentali. Alla fine della banchina vi è un bassorilievo di G.I. Motovilov intitolato "I difensori della Russia", che ritrae soldati dell'Armata Rossa in battaglia. Gli architetti della stazione furono I.Ye. Rozhin e G.P. Yakovlev. Con i suoi 50 metri sotto il livello del suolo, Smolenskaja era la stazione più profonda della linea, finché non fu aperta nel 2003 Park Pobedy.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Sito ufficiale, su engl.mosmetro.ru (archiviato dall'url originale il 21 novembre 2007).
  • (RU) metro.ru.
  • (RU) mymetro.ru. URL consultato il 9 marzo 2008 (archiviato dall'url originale il 9 dicembre 2006).
  • (ENRU) KartaMetro.info — Posizione della stazione