Sistema di logica come teoria del conoscere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sistema di logica come teoria del conoscere
Autore Giovanni Gentile
1ª ed. originale 1917
Genere saggio
Lingua originale italiano

Sistema di logica come teoria del conoscere (1917-1922) è una delle opere di Giovanni Gentile dove esponeva il suo pensiero.

Temi trattati[modifica | modifica wikitesto]

L'opera tratta l'ottica filosofica gentiliana facendo muovere il suo pensiero all'interno del corso bimillenario della filosofia. Giovanni Gentile riesce ad esprimere l'essenzialità del tutto, ove il logo concreto possa sì superare ed assimilare il logo astratto come già fece Hegel nella Fenomenologia dello spirito ma addirittura lo supera poiché questo processo non può mai concludersi e dunque è sempre necessario il logo astratto. Il logo astratto è dunque grado del logo concreto e per questo, indispensabile.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]