Sinfonia n. 2 (Dvořák)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sinfonia n. 2
Compositore Antonín Dvořák
Tonalità Si bemolle maggiore
Tipo di composizione sinfonia
Numero d'opera op.4, B12
Epoca di composizione 1865
Durata media 50'
Organico

orchestra sinfonica

Movimenti

I Allegro con moto
II Poco adagio
III Scherzo: Allegro con brio
IV Finale: Allegro con fuoco

La Sinfonia n. 2 in si bemolle maggiore, op. 4, B. 12 fu composta da Antonín Dvořák tra l'agosto e l'ottobre del 1865.

Forma[modifica | modifica wikitesto]

L'opera consta di 4 movimenti:

  1. Allegro con moto
  2. Poco adagio
  3. Scherzo: Allegro con brio
  4. Finale: Allegro con fuoco

Una performance tipica di questa sinfonia dura all'incirca 50 minuti.

Strumentazione[modifica | modifica wikitesto]

Questa sinfonia è concepita per un'orchestra di 2 flauti (un ottavino), 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani ed archi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica