Sigmund Christoph von Waldburg-Zeil-Trauchburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sigmund Christoph von Waldburg-Zeil-Trauchburg
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
Incarichi ricoperti Vescovo di Chiemsee
Amministratore apostolico di Salisburgo
Nato 28 agosto 1754 a Monaco di Baviera
Ordinato presbitero 19 marzo 1779
Nominato vescovo 1º aprile 1797 da papa Pio VI
Consacrato vescovo 7 aprile 1797 dall'arcivescovo Jérôme Joseph Franz de Paula Colloredo von Wallsee und Mels
Deceduto 7 novembre 1814 a Salisburgo

Sigmund Christoph von Waldburg-Zeil-Trauchburg (Monaco di Baviera, 28 agosto 1754Salisburgo, 7 novembre 1814) è stato un vescovo cattolico tedesco, ultimo vescovo di Chiemsee e amministratore apostolico di Salisburgo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Compì i propri studi a Salisburgo e divenne canonico di Colonia (1768), Costanza e Salisburgo (1776) e decano (1781) di Chiemsee. Il 1º aprile 1797 venne nominato vescovo di Chiemsee, ricevendo la consacrazione episcopale il 7 aprile 1797 per mano dell'arcivescovo di Salisburgo, Hieronymus Joseph Franz de Paula von Colloredo-Wallsee und Mels. L'11 agosto 1808 prese ufficialmente sede a Chiemsee.

Nel 1812 venne riconosciuto quale amministratore dell'arcidiocesi di Salisburgo alla morte dell'arcivescovo (era già stato designato a questo ruolo in precedenza quando nel 1809 Napoleone lo nominò presidente della commissione amministrativa di Salisburgo). Per i meriti nel suo incarico ricevette la gran croce dell'Ordine al merito della corona bavarese.

Alla sua morte venne sepolto nella chiesa di San Sebastiano a Salisburgo.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Christian Greinz, Die fürsterzbischöfliche Kurie und das Stadtdekanat zu Salzburg, editore del concistoro arcivescovile, Salisburgo, 1929.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Chiemsee Successore BishopCoA PioM.svg
Franz Xaver von Breuner 1º aprile 1797 - 11 agosto 1808 soppressa
Predecessore Arcivescovo di Salisburgo
(amministratore apostolico)
Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Hieronymus von Colloredo
(arcivescovo)
20 maggio 1812 - 7 novembre 1814 Leopold Maximilian von Firmian
(amministratore apostolico)
Predecessore Primate di Germania e Legatus natus a Salisburgo
(formalmente)
Successore PrimateNonCardinal PioM.svg
Hieronymus von Colloredo 20 maggio 1812 - 7 novembre 1814 Leopold Maximilian von Firmian
Controllo di autorità VIAF: (EN103376995 · GND: (DE140067744 · CERL: cnp01204876