Sei giorni di Milano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sei giorni di Milano
Sport Cycling (track) pictogram.svg Ciclismo su pista
Tipo Gara a coppie
Paese Italia Italia
Luogo Milano
Cadenza Annuale
Partecipanti Variabile
Formula Sei giorni
Storia
Fondazione 1927
Numero edizioni 29
Detentore Italia Paolo Bettini & Spagna Joan Llaneras
Record vittorie Italia Francesco Moser (6)

La Sei giorni di Milano era una competizione di ciclismo su pista che si svolgeva a Milano, in Italia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le prime due edizioni si sono corse nel 1927 e 1928; poi, dopo una lunga pausa, la gara si svolse ogni anno quasi ininterrottamente dal 1961 al 1984. Sospesa dal 1985, dopo i danni subiti dalle coperture del velodromo Vigorelli e del Palasport di San Siro a seguito della nevicata "storica" del 1984, fu ripresa dal 1996 al 1999. Dopo un ulteriore periodo di sospensione, nel 2008 se ne è tentato il ripristino, senza però continuità.

I migliori interpreti di questa competizione sono stati Francesco Moser con sei successi, René Pijnen con cinque e Peter Post, Gianni Motta, e Silvio Martinello con quattro vittorie.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato all'edizione 2008.[1]

Anno Vincitori Secondi Terzi
1927 Italia Costante Girardengo & Alfredo Binda Italia Domenico Piemontesi & Paesi Bassi Piet van Kempen Italia Pietro Bestetti & Alfredo Dinali
1928 Italia Costante Girardengo & Pietro Linari Francia Onésime Boucheron & Italia Alessandro Tonani Francia Lucien Choury & Louis Fabre
1929-60 non disputata
1961 Italia Ferdinando Terruzzi & Australia Reginald Arnold Paesi Bassi Peter Post & Belgio Rik Van Looy Svizzera Walter Bucher & Fritz Pfenninger
1962 Belgio Rik Van Steenbergen & Emiel Severeyns Australia Reginald Arnold & Italia Ferdinando Terruzzi Paesi Bassi Peter Post & Belgio Rik Van Looy
1963 Paesi Bassi Peter Post & Italia Ferdinando Terruzzi Germania Ovest Klaus Bugdahl & Svizzera Fritz Pfenninger Belgio Rik Van Steenbergen & Emiel Severeyns
1964 Belgio Rik Van Steenbergen & Italia Leandro Faggin Paesi Bassi Peter Post & Italia Ferdinando Terruzzi Danimarca Palle Lykke Jensen & Svizzera Fritz Pfenninger
1965 Belgio Rik Van Steenbergen & Italia Gianni Motta Paesi Bassi Peter Post & Italia Ferdinando Terruzzi Germania Ovest Dieter Kemper & Horst Oldenburg
1966 Paesi Bassi Peter Post & Italia Gianni Motta Danimarca Freddy Eugen & Palle Lykke Jensen Italia Leandro Faggin & Belgio Patrick Sercu
1967 Paesi Bassi Peter Post & Italia Gianni Motta Germania Ovest Klaus Bugdahl & Belgio Patrick Sercu Italia Leandro Faggin & Germania Ovest Sigi Renz
1968 Paesi Bassi Peter Post & Italia Gianni Motta Germania Ovest Rudi Altig & Italia Felice Gimondi Germania Ovest Dieter Kemper & Horst Oldenburg
1969 Germania Ovest Dieter Kemper & Horst Oldenburg Belgio Eddy Merckx & Patrick Sercu Italia Michele Dancelli & Paesi Bassi Peter Post
1970 Germania Ovest Dieter Kemper & Belgio Norbert Seeuws Germania Ovest Klaus Bugdahl & Sigi Renz Belgio Romain Deloof & Svizzera Fritz Pfenninger
1971 Belgio Eddy Merckx & Julien Stevens Italia Gianni Motta & Paesi Bassi Peter Post Svizzera Erich Spahn & Fritz Pfenninger
1972 Italia Felice Gimondi & Germania Ovest Sigi Renz Italia Gianni Motta & Belgio Patrick Sercu Italia Carlo Rancati & Francia Alain Van Lencker
1973 Belgio Patrick Sercu & Julien Stevens Italia Gianni Motta & Francia Alain Van Lencker Italia Felice Gimondi & Germania Ovest Sigi Renz
1974-75 non disputata
1976 Italia Francesco Moser & Belgio Patrick Sercu Italia Felice Gimondi & Belgio Rik Van Linden Germania Ovest Albert Fritz & Wolfgang Schulze
1977 Italia Felice Gimondi & Belgio Rik Van Linden Belgio Freddy Maertens & Marc Demeyer Italia Francesco Moser & Paesi Bassi René Pijnen
1978 Italia Francesco Moser & Paesi Bassi René Pijnen Italia Giuseppe Saronni & Belgio Patrick Sercu Australia Donald Allan & Italia Felice Gimondi
1979 Italia Francesco Moser & Paesi Bassi René Pijnen Germania Ovest Albert Fritz & Wilfried Peffgen Belgio Patrick Sercu & Italia Felice Gimondi
1980 Italia Giuseppe Saronni & Belgio Patrick Sercu Germania Ovest Albert Fritz & Paesi Bassi René Pijnen Belgio Roger De Vlaeminck & Alfons De Wolf
1981 Italia Francesco Moser & Belgio Patrick Sercu Germania Ovest Albert Fritz & Paesi Bassi René Pijnen Australia Donald Allan & Danny Clark
1982 Italia Giuseppe Saronni & Paesi Bassi René Pijnen Italia Francesco Moser & Belgio Patrick Sercu Italia Maurizio Bidinost & Svizzera Urs Freuler
1983 Italia Francesco Moser & Paesi Bassi René Pijnen Italia Moreno Argentin & Belgio Patrick Sercu Italia Maurizio Bidinost & Svizzera Urs Freuler
1984 Italia Francesco Moser & Paesi Bassi René Pijnen Italia Guido Bontempi & Germania Ovest Dietrich Thurau Liechtenstein Roman Hermann & Germania Ovest Horst Schütz
1985-95 non disputata
1996 Italia Silvio Martinello & Marco Villa Svizzera Kurt Betschart & Bruno Risi Italia Pierangelo Bincoletto & Giovanni Lombardi
1997 Italia Silvio Martinello & Marco Villa Svizzera Kurt Betschart & Bruno Risi Italia Adriano Baffi & Gianni Bugno
1998 Italia Silvio Martinello & Belgio Etienne De Wilde Italia Adriano Baffi & Germania Ovest Andreas Kappes Australia Matthew Gilmore & Italia Marco Villa
1999 Italia Silvio Martinello & Marco Villa Italia Adriano Baffi & Germania Ovest Andreas Kappes Italia Andrea Collinelli & Danimarca Jimmi Madsen
2000-07 non disputata
2008 Italia Paolo Bettini & Spagna Joan Llaneras Italia Filippo Pozzato & Australia Luke Roberts Argentina Sebastián Donadio & Walter Pérez

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 6 jours de Milan (Italie), memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 17 agosto 2009.
Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo