Sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali - Sprint a squadre femminile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera olimpica Cross country skiing pictogram.svg
Sprint a squadre femminile
Vancouver 2010
Informazioni generali
Luogo Whistler Olympic Park
Periodo 22 febbraio
Partecipanti 36 da 18 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Evi Sachenbacher-Stehle
Claudia Nystad
Germania Germania
Medaglia d'argento Charlotte Kalla
Anna Haag
Svezia Svezia
Medaglia di bronzo Irina Chazova
Natal'ja Korostelëva
Russia Russia
Edizione precedente e successiva
Torino 2006 Soči 2014

Nello sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali la gara sprint a squadre femminile sulla distanza di 1,5 km si disputò in tecnica libera il 22 febbraio, dalle ore 10:45 sul percorso che si snodava nel Whistler Olympic Park con un dislivello massimo di 25 m; presero parte alla competizione 18 squadre nazionali, ognuna composta da due atlete, che percorsero sei frazioni di 1,5 km ciascuna.

Detentrice del titolo era la nazionale svedese, vincitrice della competizione tenutasi a Torino 2006 a tecnica classica; le fondiste che formavano quella squadra, ovvero Lina Andersson e Anna Olsson, non furono però incluse nel duo che gareggiò a Vancouver, sostituite da Charlotte Kalla e Anna Haag.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Dalle ore 10:45 si disputarono le due semifinali. Accedettero alla finale le prime tre classificate in ognuna delle semifinali, più le autrici dei quattro migliori tempi tra le squadre escluse.

Semifinale 1[modifica | modifica wikitesto]

Semifinale 2[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Disputata alle 13:00.

Posizione Nazione Atlete Tempo Distacco
01 1 Germania Germania Evi Sachenbacher-Stehle
Claudia Nystad
18'03"7  
02 2 Svezia Svezia Charlotte Kalla
Anna Haag
18'04"3 +0"6
03 3 Russia Russia Irina Chazova
Natal'ja Korostelëva
18'07"7 +4"0
04 4 Italia Italia Magda Genuin
Arianna Follis
18'14"2 +10"5
05 5 Norvegia Norvegia Astrid Uhrenholdt Jacobsen
Celine Brun-Lie
18'32"8 +29"1
06 6 Stati Uniti Stati Uniti d'America Caitlin Compton
Kikkan Randall
18'51"6 +47"9
07 7 Canada Canada Daria Gaiazova
Sara Renner
18'51"8 +48"1
08 8 Finlandia Finlandia Riitta-Liisa Roponen
Riikka Sarasoja
18'56"6 +52"9
09 9[1] Francia Francia Karine Laurent Philippot
Laure Barthélémy
19"04"2 60.5 +1'00"5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La squadra polacca composta da Kornelia Marek e Sylwia Jaśkowiec, inizialmente classificata in nona posizione, fu in seguito esclusa a causa della squalifica per doping della Marek, scoperta positiva all'EPO; cfr. Scheda Sports-reference su Kornelia Marek, su sports-reference.com. URL consultato il 19 agosto 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]