Charlotte Kalla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Charlotte Kalla
Charlotte Kalla 2015-03-25 001.jpg
Charlotte Kalla nel 2015
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 162 cm
Peso 59 kg
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Squadra IFK Tärendö
Palmarès
Olimpiadi 3 6 0
Mondiali 2 6 4
Mondiali juniores 3 3 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 25 febbraio 2018

Marina Charlotte Kalla (Pajala, 22 luglio 1987) è una fondista svedese, vincitrice di tre medaglie d'oro olimpiche.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 2006-2007[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Tärendö di Pajala, ha debuttato in campo internazionale ai Mondiali juniores di Kranj, in Slovenia, nel 2006, dove ha vinto l'oro nell'inseguimento 5 km + 5 km, l'argento nella staffetta e il bronzo nella 5 km a tecnica classica.

Ha debuttato in Coppa del Mondo il 15 marzo 2006 nella sprint a tecnica libera di Changchun (14ª), ha ottenuto il primo podio il 17 dicembre successivo nella staffetta di La Clusaz (2ª) e la prima vittoria il 4 febbraio 2007 nella staffetta di Davos.

Nella stessa stagione ha partecipato sia ai Mondiali di Sapporo (4ª in staffetta il miglior risultato), sia ai Mondiali juniores di Tarvisio vincendo due ori (nell'inseguimento e nella 5 km a tecnica classica) e un argento (nella sprint).

Stagioni 2008-2009[modifica | modifica wikitesto]

La Kalla (con il n° 5) in gara a Praga durante il Tour de Ski 2008

Nella stagione 2007-2008 ha ottenuto vari podi in Coppa, con due vittorie; tra queste quella nel Tour de Ski, conquistata grazie alle vittorie di tappa nella 10 km a tecnica libera e nella 10 km a inseguimento di Nové Město na Moravě e nella sprint di Asiago. Ha chiuso la stagione al quarto posto in classifica generale.

Anche nel 2008-2009 ha ottenuto vari podi in Coppa (una vittoria), chiudendo al 12º posto finale; ai Mondiali di Liberec ha vinto il bronzo nella staffetta.

Stagioni 2010-2013[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver conquistato alcuni podi in Coppa del Mondo a inizio stagione, ha partecipato ai XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010, sua prima presenza olimpica. Ha conquistato la medaglia d'oro nella prima prova dello sci di fondo, la 10 km a tecnica libera, con un vantaggio su Kristina Šmigun-Vähi pari a 6,6 secondi[1]. Sempre nella stessa edizione si è aggiudicata, in coppia con Anna Haag, la medaglia d'argento nella sprint a squadre. Nella staffetta è stata 5ª, nell'inseguimento 8ª e nella 30 km a tecnica classica ha chiuso in sesta posizione. A fine stagione nella classifica di distanza di Coppa del Mondo è risultata 4ª.

Nella stagione successiva ha colto vari piazzamenti nelle prime posizioni a inizio stagione; ai Mondiali di Oslo ha vinto l'oro nella sprint a squadre e l'argento nella staffetta, mentre a quelli della Val di Fiemme del 2013 ha ottenuto due argenti.

Stagioni 2014-2018[modifica | modifica wikitesto]

Ai XXII Giochi olimpici invernali ha vinto la medaglia d'oro nella staffetta, la medaglia d'argento nella 10 km e nell'inseguimento e si è classificata 34ª nella 30 km.

Ai Mondiali di Falun 2015 ha vinto una medaglia in ognuna delle gare cui ha preso parte: l'oro nella 10 km, l'argento nella staffetta e il bronzo nella 30 km e nell'inseguimento; due anni dopo ai Mondiali di Lahti 2017 ha vinto la medaglia d'argento nella 10 km e nella staffetta e quella di bronzo nell'inseguimento e si è classificata 7ª nella 30 km. Ai XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018 ha vinto la medglia d'oro nell'inseguimento, quella d'argento nella 10 km, nella staffetta e nella sprint a squadre e si è classificata 5ª nella 30 km.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 4ª nel 2008 e nel 2012
  • 43 podi (32 individuali, 11 a squadre):
    • 10 vittorie (7 individuali, 3 a squadre)
    • 15 secondi posti (11 individuali, 4 a squadre)
    • 18 terzi posti (14 individuali, 4 a squadre)

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Paese Disciplina
4 febbraio 2007 Davos Svizzera Svizzera 4x5 km
(con Lina Andersson, Anna-Karin Strömstedt e Britta Johansson Norgren)
28 ottobre 2007 Düsseldorf Germania Germania Sprint a squadre TL
(con Britta Johansson Norgren)
28 dicembre 2007
6 gennaio 2008
Nové Město na Moravě
Praga
Asiago
Val di Fiemme
Rep. Ceca Rep. Ceca
Italia Italia
Tour de Ski
22 novembre 2008 Gällivare Svezia Svezia 10 km TL
22 novembre 2009 Beitostølen Norvegia Norvegia 4x5 km
(con Anna Olsson, Sara Lindborg e Anna Haag)
5 febbraio 2010 Canmore Canada Canada 10 km TL
15 febbraio 2015 Östersund Canada Canada 10 km TL
24 novembre 2017
26 novembre 2017
Kuusamo Finlandia Finlandia Ruka Triple
3 dicembre 2017 Lillehammer Norvegia Norvegia 15 km PU
16 dicembre 2017 Dobbiaco Italia Italia 10 km TL

Legenda:
TC = tecnica classica
TL = tecnica libera
PU = inseguimento

Coppa del Mondo - competizioni intermedie[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo - vittorie di tappa[modifica | modifica wikitesto]
Data Località Nazione Competizione Disciplina
29 dicembre 2007 Nové Město na Moravě Rep. Ceca Rep. Ceca Tour de Ski 10 km TL PU
1º gennaio 2008 Nové Město na Moravě Rep. Ceca Rep. Ceca Tour de Ski 10 km PU
4 gennaio 2008 Asiago Italia Italia Tour de Ski Sprint TL
21 marzo 2010 Falun Svezia Svezia Finali 10 km TL HS
1º dicembre 2013 Kuusamo Finlandia Finlandia Ruka Triple 10 km TL HS

Legenda:
HS = partenza a handicap
PU = inseguimento
TC = tecnica classica
TL = tecnica libera

Campionati svedesi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Referto della gara, su data.fis-ski.com. URL consultato il 24 dicembre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]