Saul Williams

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Saul Williams
SaulWilliams.jpg
Saul Williams in concerto
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereAlternative hip hop
Industrial hip hop
Periodo di attività musicale1995 – in attività
EtichettaAmerican Recordings, Fader Label, Wichita, Big Dada
Album pubblicati8
Studio6
Raccolte2
Sito ufficiale

Saul Stacy Williams (Newburgh, 29 febbraio 1972) è un rapper, poeta e attore statunitense.

Asceso alla ribalta internazionale con il film Slam, dove interpreta se stesso come slamista, ovvero poeta che prende parte alle competizioni/performance di slam-poetry (o poetry slam), Saul Williams è da sempre molto attratto e attaccato al mondo della musica (sua madre lo partorì in seguito a frettolosa uscita da un concerto di James Brown, nel 1972).

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

  • 2001 – Amethyst Rock Star
  • 2003 – Not in My Name
  • 2004 – Saul Williams
  • 2007 – The Inevitable Rise and Liberation of NiggyTardust!
  • 2011 – Volcanic Sunlight
  • 2016 – MartyrLoserKing

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • 2005 – Real Niggery Volume One
  • 2016 – These Mthrfckrs: MartyrLoserKing - Remixes, B-Sides, & Demos

Extended play[modifica | modifica wikitesto]

  • 2003 – Not in My Name

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1998 – Elohim (1972)
  • 2000 – Penny for a Thought
  • 2004 – List of Demands (Reparations)
  • 2005 – Black Stacey

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1998 - Slam
  • 2001 - K-PAX - con Kevin Spacey
  • 2012 - Aujourd'hui

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN59284561 · ISNI (EN0000 0000 5518 7280 · LCCN (ENn99032327 · GND (DE135216311 · BNF (FRcb140381298 (data) · WorldCat Identities (ENn99-032327
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica