Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Samgyetang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Samgyetang
KOCIS Korea Malbok Samgyetang 03 (9493375058).jpg
Origini
IPA [sam.ɡje̞.tʰaŋ]
Luogo d'origine Corea
Diffusione Aree in cui si parla il coreano
Dettagli
Categoria piatto unico
Ingredienti principali Pollo, ginseng
 
Samgyetang
Nome coreano
Hangŭl 삼계탕
Hanja 蔘鷄湯
Latinizzazione riveduta samgyetang
McCune-Reischauer samgyet'ang

La samgyetang è una zuppa calda di pollo al ginseng tipica della cucina coreana, tipica della contea di Geumsan, il cui nome deriva dalle parole insam (인삼?, "ginseng"), gye (?, "pollo") e tang (?, "zuppa"), e consiste in un pollo giovane intero farcito con riso glutinoso. Aglio, scalogno, zenzero, giuggiole e ginseng vengono fatti bollire nel brodo o aggiunti al ripieno; altri ingredienti possono essere astragalus, castagne e noci di ginkgo[1].

La samgyetang è un piatto cucinato d'estate, secondo la credenza che bisogni combattere il caldo con il caldo; in particolare, viene preparata durante la canicola (삼복?, sambokLR) del calendario lunare, cioè i tre giorni più caldi e afosi dell'anno (13 luglio, 23 luglio e 12 agosto)[1][2]. La samgyetang è particolarmente indicata per chi soffre di sudorazione eccessiva e problemi di stomaco. Il ginseng accelera il metabolismo e aiuta a riprendersi dalla stanchezza, l'aglio agisce da tonico, mentre le giuggiole proteggono lo stomaco e prevengono l'anemia[3][4].

Al ristorante, il piatto è servito insieme ai tradizionali contorni e a ventrigli di pollo saltati nell'aglio, e accompagnato da una bottiglia di insamju (vino di ginseng)[5][6][4].

Un'altra versione della samgyetang è l'ogolgyetang, preparata con pollo di razza moroseta (오골계?, ogolgyeLR).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Samgyetang (Ginseng Chicken Soup), koreanbapsang.com. URL consultato l'11 maggio 2017.
  2. ^ (EN) The Dog Days of Summer in Korea, in The Soul of Seoul, 18 giugno 2013. URL consultato il 12 maggio 2017.
  3. ^ (EN) Samgyetang, in Visit Korea, Korea Tourism Organization. URL consultato il 12 maggio 2017.
  4. ^ a b (EN) Samgyetang: Korean cuisine’s cure-all chicken soup, 20 marzo 2014. URL consultato il 12 maggio 2017.
  5. ^ (KO) [맛多,이맛]서울 명동 '백제삼계탕', in Sports Khan, 8 giugno 2009. URL consultato il 12 maggio 2017.
  6. ^ (KO) 여름 보양식과 어울리는 와인, in Maekyung, 7 luglio 2009. URL consultato il 12 maggio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]