Samael (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Samael
Samael 2007 - Vorph.jpg
Vorph al Hunter Festival 2007
Paese d'origine Svizzera Svizzera
Genere Industrial metal
Black metal
Symphonic black metal
Periodo di attività musicale 1987 – in attività
Etichetta Osmose Productions
Century Media
Galactical Records/Regain Records
Nuclear Blast
Napalm Records
Album pubblicati 12
Studio 10
Raccolte 1
Opere audiovisive 1
Gruppi e artisti correlati Alastis
Logo ufficiale
Sito ufficiale

I Samael sono un gruppo musicale fondato nel 1987 a Sion, in Svizzera, dai fratelli Michael e Alexandre Locher. Nati come gruppo black metal, dalla metà degli anni '90 hanno cominciato ad utilizzare tastiere e ad incorporare nel loro sound elementi elettronici, fino ad essere definiti come band industrial metal.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I primi demo presentavano un sound lento, tale da poterlo definire come thrash metal in chiave doom,[1] simile a quanto fatto dai Celtic Frost, ma con la voce scream tipica del black metal. A partire dall'album Ceremony of Opposites (1994), la band ha cominciato ad usare tecniche musicali tipiche dell'industrial, come l'uso di tastiere e di percussioni elettroniche. Risale a questo periodo anche il passaggio dall'etichetta discografica francese Osmose Productions alla Century Media Records. Con la pubblicazione dell'album Passage, nel 1996, il gruppo ha aumentato la propria notorietà tanto da vedere il video di "Jupiterian Vibe" trasmesso durante il programma di MTV Headbanger's Ball. Dopo l'uscita di Eternal (1999) il contratto con la Century Media non viene rinnovato. E, dopo che nel 2004 Reign of Light aveva visto la luce per l'etichetta indipendente Galactical Records, la precedente casa discografica nel 2006 pubblica Era One: contenente materiale registrato almeno tre anni prima (riarrangiato e remixato nel 2005) con in allegato un disco dal titolo Lessons in Magic #1, interamente strumentale e curato dal tastierista Alexandre Locher (in arte Xy). Poi, comincia il rapporto con la Nuclear Blast per la quale vengono pubblicati Solar Soul (2007), Above (2009) e, nel 2011, Lux Mundi (dal latino: luce del mondo). Successivamente, dopo alcuni cambi di formazione e a sei anni di distanza, la Napalm Records si occupa della distribuzione del decimo album in studio: Hegemony.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

Ex Turnisti[modifica | modifica wikitesto]

  • Thomas "Drop" Betrisey – basso (2014)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN158517343 · ISNI: (EN0000 0001 1092 9225 · GND: (DE10300048-3 · BNF: (FRcb14260027b (data)
Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal