SWAT: Target Liberty

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SWAT: Target Liberty
Sviluppo 3G Studios
Pubblicazione Sierra Entertainment
Serie SWAT
Data di pubblicazione Stati UnitiCanada 16 ottobre 2007
Europa 26 ottobre 2007
Australia 1º novembre 2007
Genere Sparatutto in terza persona
Tema Contemporaneo
Modalità di gioco Singolo giocatore
Piattaforma PlayStation Portable
Supporto Download
Fascia di età ESRB: Teen
OFLC: Mature

SWAT: Target Liberty è un videogioco di genere sparatutto in terza persona prodotto dalla 3G Studios, distribuito da Sierra Entertainment e rappresenta il primo episodio della serie SWAT sviluppata per PlayStation Portable.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

All'ufficiale della SWAT Kurt Wolf viene assegnato come primo incarico l'eliminazione di una violenta banda asiatica. In seguito l'ufficiale Wolf scoprirà che al-Qāʿida sta pianificando un attacco militare al governo Nord Coreano tramite un'esplosione nucleare sul suolo statunitense.[1]

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Il videogioco utilizza una grafica in prospettiva isometrica simile a quella di SWAT 2 ma il gioco è dotato di maggior dinamismo tipico dei giochi dedicati al mercato dei dispositivi portatili.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Story Section, taken from Official SWAT: Target Liberty site. Retrived on November 17, 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi