Ryan O'Shaughnessy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ryan O'Shaughnessy
Ryan O'Shaughnessy (2) 20180508 EuroVisionary (cropped).jpg
NazionalitàIrlanda Irlanda
GenerePop
Periodo di attività musicale2001 – in attività
StrumentoVoce
Chitarra
EtichettaSony Music
Syco Music
RCA Records
Album pubblicati1 (+1 EP)
Studio1

Ryan O'Shaughnessy (Skerries, 27 settembre 1992) è un cantante e attore irlandese noto per le sue partecipazioni nel 2012 a Britain's Got Talent e The Voice of Ireland.

Ha rappresentato l'Irlanda all'Eurovision Song Contest 2018 con il brano Together, classificandosi sedicesimo con 136 punti.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in una cittadina costiera dell'Irlanda poco distante da Dublino, Ryan O'Shaughnessy ha un fratello maggiore, Graham, e una sorella maggiore, Apryl. Ha studiato al Dublin Institute of Technology, e in più ha seguito corsi di musica al British and Irish Modern Music Institute.[2]

Dal 2001 Ryan ha recitato nella soap opera irlandese Fair City nella parte di Mark Halpin, ma nel 2010 ha lasciato il programma per entrare a far parte della boy band Mission 4.[2] Nel 2012 ha preso parte alle audizioni per The Voice of Ireland cantando The Power of Love degli Huey Lewis and the News e finendo per venire incluso nel team di Brian Kennedy. È stato eliminato nella prima puntata dei live.[2] Nel frattempo il cantante ha anche partecipato a Britain's Got Talent con No Name, una suo brano inedito, grazie al quale ha ricevuto l'approvazione di tutti e tre i giudici Simon Cowell, Alesha Dixon e David Williams. Tuttavia, per via del suo contratto con la Universal Music Group ancora in atto, è stato squalificato dalla competizione, per poi essere ripescato prima delle semi-finale grazie allo scioglimento del contratto.[3] Qui ha cantato First Kiss, un'altra sua canzone inedita, con la quale ha ottenuto abbastanza voti dal pubblico per passare in finale, dove ha riproposto No Name. Con il 4,8% del televoto, si è classificato quinto su undici partecipanti.[4]

No Name ha raggiunto il terzo posto nella classifica irlandese[5] e il trentunesimo in quella britannica.[6] È stato incluso nell'EP di debutto eponimo del cantante, pubblicato ad agosto 2012, che ha debuttato alla prima posizione in Irlanda[5] e alla nona nel Regno Unito.[6] Un nuovo singolo, Who Do You Love?, è uscito l'anno successivo ed è arrivato terzo in classifica in Irlanda.[5]

Il 31 gennaio 2018 l'ente radiotelevisivo irlandese RTÉ ha comunicato di averlo scelto come rappresentante dell'Irlanda all'Eurovision Song Contest 2018, a Lisbona, dove canterà Together.[7]

L'artista si è esibito nella prima semifinale della manifestazione, ottenendo la qualificazione alla finale, classificandosi sesto con 179 punti.[8] Durante la serata finale, tenutasi il 12 maggio 2018, Ryan si è classificato al sedicesimo posto con 136 punti.[1]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Paul Jordan, ESC 2018: Final results, su eurovision.tv, 12 maggio 2018.
  2. ^ a b c (EN) Ryan O’Shaughnessy, RTÉ. URL consultato il 1º febbraio 2018 (archiviato dall'url originale il 10 maggio 2012).
  3. ^ (EN) BGT Singer Ryan Fired Then Rehired, MTV. URL consultato il 1º febbraio 2018.
  4. ^ (EN) The Britain’s Got Talent 2012 voting results revealed, ITV. URL consultato il 1º febbraio 2018 (archiviato dall'url originale il 15 maggio 2012).
  5. ^ a b c (EN) RYAN O'SHAUGHNESSY, su irishcharts.com. URL consultato il 1º febbraio 2018.
  6. ^ a b (EN) RYAN O'SHAUGHNESSY, Official Charts Company. URL consultato il 1º febbraio 2018.
  7. ^ (EN) Paul Jordan, Ryan O'Shaughnessy to represent Ireland in Lisbon!, su eurovision.tv. URL consultato il 1º febbraio 2018.
  8. ^ (EN) surovision.tv, Exclusive: The Semi-Final rankings of Eurovision 2018!, su eurovision.tv, 12 maggio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]