Rod Frawley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rod Frawley
Nazionalità Australia Australia
Altezza 185 cm
Peso 77 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 109-132
Titoli vinti 1
Miglior ranking 43º (22 dicembre 1980)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open QF (1979)
Francia Roland Garros 2T (1981)
Regno Unito Wimbledon SF (1981)
Stati Uniti US Open -
Doppio1
Vittorie/sconfitte 153-129
Titoli vinti 5
Miglior ranking 23º (3 marzo 1980)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open QF (1978, 1979, 1980, 1983)
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon QF (1981)
Stati Uniti US Open -
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Rod Frawley (Brisbane, 8 settembre 1952) è un ex tennista australiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È riuscito a vincere sei titoli nel circuito principale, uno in singolare e cinque nel doppio maschile. Nei tornei dello Slam ha ottenuto una inaspettata semifinale durante il Torneo di Wimbledon 1981 dove si arrese al futuro campione John McEnroe. Ha raggiunto ottimi risultati anche nello Slam di casa con i quarti raggiunti nel 1979 in singolare e per quattro volte nel doppio.

In Coppa Davis ha giocato, e vinto, un solo match con la squadra australiana nel 1980.[1]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 10 gennaio 1982 Australia South Australian Open, Adelaide Erba Stati Uniti Lloyd Bourne 2-6 6-3 6-2

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (5)[modifica | modifica wikitesto]

Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 21 ottobre 1979 Australia Australian Indoor Championships, Sydney Cemento Paraguay Francisco González India Vijay Amritraj
Stati Uniti Pat Du Pré
Abbandono
2. 7 gennaio 1980 Nuova Zelanda Heineken Open, Auckland Cemento Austria Peter Feigl Stati Uniti John Sadri
Stati Uniti Tim Wilkison
6-2, 7-5
3. 15 giugno 1980 Regno Unito Queen's Club Championships, Londra Erba Australia Geoff Masters Australia Paul McNamee
Stati Uniti Sherwood Stewart
6-2, 4-6, 11-9
4. 11 ottobre 1981 Australia Brisbane International, Brisbane Erba Nuova Zelanda Chris Lewis Australia Mark Edmondson
Stati Uniti Mike Estep
7-5, 4-6, 7-64
5. 3 maggio 1982 Stati Uniti WCT Spring Finals, Hilton Head Terra battuta Australia Mark Edmondson Stati Uniti Alan Waldman
Stati Uniti Van Winitsky
6-1, 7-5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ daviscup.com, Rod Frawley - DavisCup Profile, daviscup.com. URL consultato il 25 gennaio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]