Roberto Bozzetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Roberto Bozzetti
NazionalitàItalia Italia
GenereMusica elettronica
Jazz
Musica house
Periodo di attività musicale1999 – 2003

Roberto Bozzetti, noto anche con i nomi d'arte Pappa e Dj Rodriguez (Bologna, 6 giugno 1954Bologna, 3 luglio 2006), è stato un disc jockey e musicista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Importante figura della controcultura bolognese e italiana, si avvicina, nei primi anni settanta, alla cultura hippy e dei nativi americani, mutuando l'idea della fabbricazione di indumenti in cuoio nel laboratorio alternativo "la Corte dei Miracoli" di via dell'Inferno a Bologna[1].

Negli anni Settanta è poi uno dei personaggi di spicco di Radio Alice, dove compare nel primo manifesto di presentazione della radio, fino a diventare negli anni ottanta uno dei primi DJ a portare l'hip hop in Italia, prima al Riverside poi all’Isola nel Kantiere.

Poi, come musicista, pubblica tre album per l'etichetta Irma Records, collaborando anche con artisti quali Ohm Guru, Montefiori Cocktail e molti altri[2].

Nel 1992 partecipa con i suoi scratch al primo demo dei Massimo Volume[3].

Sempre nel 1992 entra a far parte della band bolognese Magilla, con la quale inciderà nel 1994 l'album Contronatura per l'etichetta Black Out/PolyGram. Uscirà dal gruppo l'anno dopo.

Nel 2003 interpreta se stesso nel film culto Paris, Dabar girato nei locali di via del Pratello a Bologna[4].

Bozzetti è morto il 3 luglio 2006, in seguito all'incidente in scooter che aveva avuto l'anno precedente, da cui, nonostante il lungo ricovero presso la Casa dei Risvegli "Luca De Nigris", non si era mai completamente ripreso.

Discografia[2][modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Questa notte è morto Roberto Bozzetti, societacivilebologna.it. URL consultato il 18 ottobre 2010.
  2. ^ a b Discografia, IRMA. URL consultato il 18 ottobre 2010.
  3. ^ Altri nomi, Massimo Volume Stanze. URL consultato il 18 ottobre 2010.
  4. ^ Paris, Dabar, IMDB. URL consultato il 18 ottobre 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Discografia, discogs.com. URL consultato il 18 ottobre 2010.
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie