Robert Lee (cantante)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Robert Lee
NazionalitàHong Kong Hong Kong
GenereCantopop
Mandopop
Folk
Rock
Beat
Periodo di attività musicale1966 – in attività
Strumentovoce, chitarra elettrica, chitarra acustica
GruppiThe Thunderbirds
Album pubblicati2

Robert Lee, pseudonimo di Lee Jun-fai[1] (李振辉T, 李振輝S, Lǐ ZhènhuīP; Hong Kong, 16 dicembre 1948), è un cantante, chitarrista, attore e produttore cinematografico hongkonghese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Robert è il quinto ed ultimo figlio del famoso attore e cantante d'opera cantonese, Lee Hoi-chuen, nonché fratello minore del famoso attore e artista marziale Bruce Lee. Robert ha un figlio, Clarence Lee[2][3][4][5][6][7].

Nel 1966 Robert fondò la rock/beat band The Thunderbirds, che divenne rapidamente una delle più popolari di Hong Kong[8][9][10]. Parallelamente all'attività con la band, Robert registrò la sua prima pubblicazione solista, un singolo in duo con la famosa cantante eurasiatica Irene Ryder[11]. Poco dopo lo scioglimento dei Thunderbirds nel 1971, Robert i trasferì a Los Angeles dal fratello Bruce, fino alla sua morte nel 1973. L'anno seguente pubblicò il suo primo album solista, The Ballad of Bruce Lee, un album acustico dedicato al fratello[12]. Un secondo album, intitolato The Boat Song, fu pubblicato l'anno successivo. Nel 1977 pubblicò un altro singolo, frutto della collaborazione con la famosa cantante cinese Chelsia Chan.

A partire dalla seconda metà degli anni settanta, Robert cominciò a lavorare nell'ambiente cinematografico, componendo la colonna sonora, da lui stesso eseguita, per il documentario The Warrior Within, dedicato al fratello. Quello stesso anno lavorò ad un altro film, America bangmungaeg, come aiuto regista. Successivamente interpretò alcune parti, accreditato come "Robert Jan-fai Lee". Nel 2010 produsse Bruce Lee, My Brother, film biografico sull'adolescenza di Bruce e narrato dal punto di vista di Robert, il quale è anche narratore nel film. Sullo schermo il ruolo di Robert Lee è interpretato da Dylan Sterling.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

The Thunderbirds[modifica | modifica wikitesto]

Singoli
Split EP

Solista[modifica | modifica wikitesto]

Album
Singoli

Altre apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Compositore[modifica | modifica wikitesto]

Aiuto regista[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Lee" è il cognome.
  2. ^ Little
  3. ^ Vaughn
  4. ^ Vijay Prashad, Everybody Was Kung Fu Fighting: Afro-Asian Connections to the Post-Racial World, Beacon Press, 2001, pp. 127, ISBN 0-8070-5011-3.
  5. ^ Little,  p. 73
  6. ^ Yang, Jeff, Eastern Standard Time: A Guide to Asian Influence on American Culture, Boston, New York, Meridian, Houghton Mifflin, 1997.
  7. ^ Lee, Bruce, (1940–1960) Martial Arts Master and Film Maker, HistoryLink. URL consultato il 30 maggio 2008.
  8. ^ In the Shadow of a Legend – Robert Lee Remembers Bruce Lee Archiviato il 30 marzo 2009 in Internet Archive.
  9. ^ Hong Kong 60s Re-capture Archiviato l'8 giugno 2007 in Wikiwix.
  10. ^ An introduction to the music scene which flourished in Hong Kong, Macau and Singapore in 1964–1969, su tofu-magazine.net. URL consultato il 6 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 14 settembre 2012).
  11. ^ Robert Lee – The Thunderbirds
  12. ^ EAMS Compilation Vol. 20 – Rare Raritäten

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN43552818 · Europeana agent/base/114307 · LCCN (ENn95083153 · WorldCat Identities (ENlccn-n95083153