Robert Catesby

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robert Catesby

Robert Catesby (Lapworth, 1572Holbeach House, 1605) è stato un politico britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Già cospiratore cattolico nell'Essex nel 1601, iniziò poi ad avere intrallazzi politici con la Spagna per pianificare un'eventuale guerra contro l'Inghilterra protestante di Elisabetta I.

Salito al potere l'intollerante protestante Giacomo I d'Inghilterra, Catesby ordì una congiura cattolica per eliminarlo e far esplodere la Camera dei Lord il 5 novembre 1605, grazie all'aiuto del militare Guy Fawkes, per poi aprire la strada alla monarchia assoluta di stampo cattolico, sul modello di Francia, Austria o Spagna.[1]

La congiura di Catesby fu però scoperta e lo stesso costretto alla fuga nello Staffordshire. Ivi fu intercettato dagli eretici soldati reali e ucciso in uno scontro a fuoco. Successivamente, il corpo del cospiratore fu riesumato e decapitato.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) What If the Gunpowder Plot Had Succeeded?, su bbc.co.uk, 17 febbraio 2011. URL consultato il 19 ottobre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN24021072 · LCCN (ENn2006005958 · GND (DE143432052