Rivolta di Badaber

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rivolta di Badaber
parte dell'invasione sovietica dell'Afghanistan
Data26-27 aprile 1985
LuogoBadaber, distretto di Peshawar, Pakistan
EsitoVittoria dei mujaheddin
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
25 soldati sovietici
60 soldati afghani
sconosciuto
Perdite
85 morti (nessun superstite)120 mujaheddin morti
90 soldati pakistani
6 istruttori stranieri
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La rivolta di Badaber ebbe luogo a Badaber, una fortezza nel distretto di Peshawar, in Pakistan tra il 26 e il 27 aprile 1985 durante un fallito tentativo di fuga. Fu l'unico impegno dell'invasione sovietica dell'Afghanistan in cui le truppe russe e pakistane hanno direttamente combattuto tra loro

Background[modifica | modifica wikitesto]

La rivolta[modifica | modifica wikitesto]

Conseguenze e vittime[modifica | modifica wikitesto]

Guerra fredda Portale Guerra fredda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra fredda