Assedio di Urgun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Assedio di Urgun
DataAgosto 1983-16 gennaio 1984
LuogoPaktia, Afghanistan
EsitoVittoria dell'RDA
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
900 combattenti800 combattenti
Perdite
243 catturati600 morti
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

L'assedio di Urgun ebbe luogo nel villaggio di Urgun, nella Provincia di Paktia (Afghanistan), nell'ambito dell'invasione sovietica dell'Afghanistan. I mujaheddin cercarono di conquistare la città controllata da truppe dell'RDA con carri armati, ma, nonostante i progressi iniziali, alla fine furono respinti e l'assedio è stato revocato.

Background[modifica | modifica wikitesto]

Assedio[modifica | modifica wikitesto]

Conseguenze[modifica | modifica wikitesto]

Guerra fredda Portale Guerra fredda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra fredda