Rhinolophus yonghoiseni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Rhinolophus yonghoiseni
Immagine di Rhinolophus yonghoiseni mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Superordine Laurasiatheria
Ordine Chiroptera
Sottordine Microchiroptera
Famiglia Rhinolophidae
Genere Rhinolophus
Specie R.yonghoiseni
Nomenclatura binomiale
Rhinolophus yonghoiseni
Volleth & Heller, 2021

Rhinolophus yonghoiseni (Volleth & Heller, 2021) è un Pipistrello della famiglia dei Rinolofidi endemico della Penisola malese e del Borneo.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Dimensioni[modifica | modifica wikitesto]

Pipistrello di piccole dimensioni, con la lunghezza dell'avambraccio tra 39,5 e 42,4 mm e un peso fino a 7,1 g.[1]

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

L'aspetto esterno è molto simile a R.sedulus. Il cariotipo è 2n=28.

Ecolocazione[modifica | modifica wikitesto]

Emette ultrasuoni ad alto ciclo di lavoro con impulsi a frequenza costante di 67 kHz nella Penisola malese, 60,5 kHz e 64 kHz nel Borneo.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Comportamento[modifica | modifica wikitesto]

È stato osservato in canali sotterranei.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è diffusa nella Penisola malese e nel Borneo.

Vive nelle foreste primarie di Dipterocarpi.

Stato di conservazione[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie, essendo stata scoperta solo recentemente, non è stata sottoposta ancora a nessun criterio di conservazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi