Dipterocarpaceae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Dipterocarpacee
Dipterocarpus retusus - Köhler–s Medizinal-Pflanzen-054.jpg
Dipterocarpus retusus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantæ
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Malvales (o Theales)
Famiglia Dipterocarpaceae Blume
Generi
  • v. testo

Le Dipterocarpacee (Dipterocarpaceae) sono una famiglia di alberi diffusi soprattutto nelle foreste tropicali di bassa quota. Prende nome dal genere Dipterocarpus, che a sua volta viene dalle parole greche di (due), pteron (ala) e karpos (frutto), con riferimento al frutto munito di due ali.

Areale[modifica | modifica sorgente]

Le Dipterocarpacee si concentrano nella regione indo-malese, dall'India fino alla Nuova Guinea, dove sono spesso dominanti sia nella foresta pluviale che in quella con piogge stagionali. Un minor numero di specie è presente anche in Africa e America Meridionale[1].

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Le Dipterocarpacee sono alberi spesso molto alti (possono superare gli 80 m[2].

Le foglie sono alterne, semplici, cuoiose, sempreverdi.

I fiori, riuniti in infiorescenze, sono completi, regolari, vistosi e spesso profumati; hanno 5 sepali e 5 petali, a volte fusi alla base.

Il frutto è secco (capsula o noce) e contiene un solo seme. In quasi tutte le specie è munito di ali.

Sistematica[modifica | modifica sorgente]

Questa famiglia viene inserita nell'ordine delle Malvali sia da alcune classificazioni tradizionali (p.es. Dahlgren) che dalla classificazione filogenetica APG. Cronquist però la inseriva nelle Teali[3].

La famiglia comprende 16-17 generi, tra i quali i più ricchi di specie sono Shorea (oltre 200 specie), Hopea, Dipterocarpus e Vatica (ciascuno con 50-100 specie).

Shorea roxburghii

Secondo APG la famiglia va divisa in tre sottofamiglie:

  • Monotoideae (2-3 generi, Africa, Madagascar, Colombia)
  • Pakaraimaeoideae (una sola specie della Guyana)
  • Dipterocarpoideae (13 generi, India, Indocina, Indonesia, Filippine, Nuova Guinea e Seicelle)

La lista dei generi, secondo Kew[4], è la seguente:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Mappa della distribuzione delle Dipterocarpacee divisa per sottofamiglie - Angiosperm Phylogeny Website Malvales (EN) (consultato 17.07.2011)
  2. ^ R. Dial - Misura di alcuni alberi nella foresta del Borneo Borneo II (EN)
  3. ^ L.Watson, M.J.Dallwitz - The Families of Flowering Plants - Delta Angiosperm families - Dipterocarpaceae Bl. (EN)
  4. ^ Vascular Plant Families and Genera — List of Genera in DIPTEROCARPACEAE

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]