Renee Young

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Renee Paquette
Renee Young at WM31 Axxess.jpg
Renee Young nel marzo del 2015
NomeRenee Jane Paquette
Nazionalità  Canada
Luogo nascitaToronto
19 settembre 1985
Ring nameRenee Paquette
Altezza dichiarata165[1] cm
Peso dichiarato55[1] kg
AllenatorePerformance Center[1]
Debutto2012[1]
Progetto Wrestling

Renee Jane Paquette, meglio conosciuta in passato con il ring name di Renee Young (Toronto, 19 settembre 1985), è una conduttrice televisiva, commentatrice sportiva e attrice canadese di origini francesi, nota per i suoi trascorsi nella World Wrestling Entertainment tra il 2012 e il 2020.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Renee Paquette è nata nella città di Toronto (Ontario) da madre canadese e padre francese. Durante l'infanzia ha partecipato ad alcune sfilate di moda e, dopo le scuole superiori, si è trasferita a Los Angeles (California) per cercare di intraprendere una carriera da attrice.[2]

Nel 2009 ha iniziato a lavorare per l'emittente Score Television Network in un programma chiamato Aftermath.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Renee Paquette ha firmato un contratto con la World Wrestling Entertainment nell'ottobre del 2012 e, dopo aver assunto lo pseudonimo Renee Young, ha debuttato il 29 marzo 2013 durante una puntata di SmackDown in cui ha intervistato Big Show, Randy Orton e Sheamus.[4]

Agli inizi della sua carriera nella federazione faceva co-hosting nei tour della WWE, ma quando fu promossa diventò presentatrice del JBL and Cole Show, mandato in onda su YouTube e nel sito ufficiale fino alla sua cancellazione nel giugno del 2015[5]; grazie ad esso ricevette uno Slammy Award per lo show preferito dal pubblico[6]. In seguito ha presentato anche la WWE Vintage Collection accompagnata dall'Hall of Famer "Mean" Gene Okerlund.

Il 10 settembre 2018 viene comunicata la sua promozione da intervistatrice a commentatrice di Raw, divenendo così la prima commentatrice donna nella storia della WWE.

Durante SummerSlam 2020 annuncia il suo addio alla WWE dopo otto anni di attività nella compagnia di Stanford. Qualche mese dopo, confermo che lei cercò di essere licenziata già tempo prima, cosa che però non avvenne per la chiara opposizione della stessa WWE.[7]

Citando le sue parole "Quando ho pensato seriamente di lasciare la WWE svariati anni fa, non mi era però stato concesso il rilascio al tempo, perché ero sotto contratto di sviluppo, ma loro non volevano comunque farmi andare via in nessun modo e cominciai così a fare anche tante cose belle. Da allora sono passati veramente anni incessanti e pieni di cose successe, con la mia carriera che ad oggi non sarei mai riuscita ad immaginarla così, solo fino a tre anni fa"[8]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel novembre del 2013 Renee Paquette ha iniziato una relazione con il wrestler Jonathan Good, meglio conosciuto con il ring name Jon Moxley; la coppia si è sposata nell'aprile del 2017 e attualmente vive a Las Vegas (Nevada).

In un intervista rilasciata ai microfoni del noto Chris Van Vliet, Renee Paquette ha infatti rivelato:

"Quindi lui (Jon Moxley ndr) mi ricorda sempre il momento in cui ci siamo incontrati per la prima volta e in cui ci siamo parlati a vicenda, visto che correva sempre in lungo e in largo per i corridoi perchè si doveva preparare per l'entrata con lo Shield.

Quella volta si stava preparando mettendosi dell'olio sui capelli e bagnandosi i capelli, o qualsiasi cosa stesse facendo. Io invece stavo cercando di capire come funzionasse il mondo del wrestling su Twitter. Allora gli dissi 'Hey, le persone su internet per qualche motivo pensano che io e te usciamo insieme?' E lui rispose, 'Bene sarebbe una gran bella cosa per te' Ed io gli risposi immediatamente 'Ma come ti permetti?' " .

Già dal primo incontro, quindi, l'ironia travolgente di Jon Moxley aveva fatto sì che Renee Young capisse che futuro la aspettava al fianco dell'ex Shield, con la simpatia che è stata sicuramente un'arma molto efficace nella conquista della ragazza, che alla fine ha anche deciso di rimanere al fianco del lottatore a vita, sposandolo.[9]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • The Smart Woman Survival Guide – serie TV, un episodio (2007)
  • Gotta Grudge – reality, otto episodi (2010)
  • Total Divas – reality, sei episodi (2013-2015)
  • Total Bellas – reality, quattro episodi (2017-2018)
  • Miz & Mrs. – reality, un episodio (2018)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Renee Young, su cagematch.net, Cagematch. URL consultato il 18 agosto 2020.
  2. ^ Zack Linder, Exclusive interview: Backstage with WWE's broadcasting beauty Renee Young, su wwe.com, WWE Official Website, 9 gennaio 2014. URL consultato il 9 gennaio 2014.
  3. ^ Jan Murphy, Aftermath's Paquette blazing a trail that started in grade school, su slam.canoe.ca, Canadian Online Explorer: Slam Wrestling, 10 febbraio 2012. URL consultato il 15 ottobre 2013.
  4. ^ WWE Names 10 Stars Who Were Ahead Of Their Time, Renee Young On Her SmackDown Debut, su wrestlinginc.com, Wrestling Inc, 29 marzo 2013. URL consultato il 15 ottobre 2013.
  5. ^ John Layfield, JBL and Cole show with a host of WWE stars and why the show exists, su layfieldreport.com, Layfield Report, 10 agosto 2013. URL consultato il 5 novembre 2013 (archiviato dall'url originale l'8 aprile 2014).
  6. ^ Mayer Nissim, Daniel Bryan wins Superstar of the Year at the 2013 Slammy Awards, su digitalspy.co.uk, Digital Spy, 10 dicembre 2013. URL consultato il 14 dicembre 2013.
  7. ^ Farawell, su ewrestling.com.
  8. ^ Rilascio Renee Paquette, su worldwrestling.it.
  9. ^ Primo incontro Renee e Jon, su worldwrestling.it.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]