Renee Young

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Renee Young nel 2015

Renee Jane Paquette, meglio conosciuta come Renee Young (Toronto, 19 settembre 1985), è una commentatrice televisiva e showgirl canadese, attualmente sotto contratto con la WWE. Il compito principale che svolge nella compagnia è quello di compiere interviste e commenti sui match e con i wrestlers, oltre a vari altri interventi come quelli nei pannelli di commento dei pay-per-view e nelle varie rubriche tenute sul sito WWE.com e sul WWE Network. Partecipa altresì a canali canadesi come The Score[1].

Ha condotto insieme a Gene Okerlund il programma WWE Vintage.

Infanzia e adolescenza[modifica | modifica wikitesto]

Renee Paquette è nata a Toronto, nell'Ontario. Durante l'infanzia ha partecipato ad alcune sfilate di moda e, dopo le scuole superiori negli Stati Uniti, si mise in contatto con molti college e iniziò ad esercitarsi nell'arte dell'improvvisazione[2]. All'età di 19 anni si trasferì a Los Angeles, California per iniziare una carriera da attrice; ritornata a Toronto, fece delle audizioni per partecipare a film e video musicali[2].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

The Score Television Network (2009–2012)[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò a lavorare per il The Score Television Network nel 2009 in un programma chiamato Right After Wrestling, rinominato in seguito Aftermath[3], dove presentò il commentatore Arda Ocal e uno degli attuali arbitri della WWE, Jimmy Korderas.

WWE (2012–presente)[modifica | modifica wikitesto]

Renee Young nell'aprile 2014

La Paquette firmò un contratto con la WWE nell'ottobre del 2012[4] e, dopo aver assunto il ring name di Renee Young, fece il suo debutto sullo schermo il 29 marzo 2013 in un episodio di SmackDown, intervistando Randy Orton, Big Show e Sheamus[5].

Ha proseguito con le sue interviste fino al febbraio 2013[6] e ha anche presentato, nel 2012, il pre-show del pay-per-view Survivor Series, accompagnata da Scott Stanford[7]; il 23 gennaio debuttò come intervistatrice nel roster di sviluppo NXT[8].

Agli inizi della sua carriera nella federazione faceva co-hosting nei tour della WWE, ma quando fu promossa diventò presentatrice del JBL and Cole Show, mandato in onda su YouTube e nel sito ufficiale fino alla sua cancellazione nel giugno del 2015[9]; grazie ad esso ricevette uno Slammy Award per lo show preferito dal pubblico[10]. In seguito ha presentato anche la WWE Vintage Collection accompagnata dall'Hall of Famer "Mean" Gene Okerlund.

Il 10 settembre 2018 viene comunicata la sua promozione da intervistatrice a commentatrice di Raw, divenendo così la prima commentatrice donna nella storia della WWE.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013 inizia una relazione con il wrestler Jon Moxley. Il 12 aprile 2017 la Young pubblica su Twitter la notizia delle loro nozze, avvenute tre giorni prima.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Ruolo Note
2007 The Smart Woman Survival Guide Cute Intern Episodio: "Go Big or Go Home"
2010 Gotta Grudge? Se stessa 8 episodi
20112012 Gillette Drafted Se stessa
Giudice-Mentore
2013–2015 Total Divas Se stessa
Ospite (Season 1, 4): 6 episodes
2013 WWE: The Top 25 Rivalries in Wrestling History Se stessa
Host
2014 WWE Countdown Se stessa
Episodio: "Coolest Catchphrases"
2014–present WWE Music Power 10 Se stessa
Voice-over host
2014–present WWE Quick Hits Se stessa
Host
2015–present Unfiltered with Renee Young Se stessa Host
2015 WWE Tough Enough Se stessa Co-host

Web[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Ruolo
2013–2015 The JBL and Cole Show Se stessa
2013–2015 After Total Divas Se stessa

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Matthew Byer, Some thoughts on The Score/Rogers deal and how it affects WWE shows, Canadian Online Explorer: Slam Wrestling, 30 agosto 2012. URL consultato il 5 ottobre 2013.
  2. ^ a b Zack Linder, Exclusive interview: Backstage with WWE's broadcasting beauty Renee Young, WWE Official Website, 9 gennaio 2014. URL consultato il 9 gennaio 2014.
  3. ^ Jan Murphy, Aftermath's Paquette blazing a trail that started in grade school, Canadian Online Explorer: Slam Wrestling, 10 febbraio 2012. URL consultato il 15 ottobre 2013.
  4. ^ Dave Meltzer, SAT. UPDATE: First Punk vs. Ryback match, Rutten Box Office, 69-year-old legend still packs a whallop, previews of tonight's Bonnar & Fitch matches, WWE signs new announcer, new WWE DVD, Wrestling Observer, 13 ottobre 2013. URL consultato il 2 dicembre 2013.
  5. ^ WWE Names 10 Stars Who Were Ahead Of Their Time, Renee Young On Her SmackDown Debut, Wrestling Inc, 29 marzo 2013. URL consultato il 15 ottobre 2013.
  6. ^ Renee Young Makes Raw Debut on WWE Active, Diva Dirt, 5 febbraio 2013. URL consultato il 15 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 15 ottobre 2013).
  7. ^ Mike Johnson, Complete WWE Survivor Series PPV coverage, PWInsider, 18 novembre 2013. URL consultato il 15 ottobre 2013.
  8. ^ Justin James, James's WWE NXT results 1/23: Tag Tournament begins, HBK appearance, Big E. in main event, Pro Wrestling Torch, 25 gennaio 2013. URL consultato il 2 dicembre 2013.
  9. ^ John Layfield, JBL and Cole show with a host of WWE stars and why the show exists, Layfield Report, 10 agosto 2013. URL consultato il 5 novembre 2013 (archiviato dall'url originale l'8 aprile 2014).
  10. ^ Mayer Nissim, Daniel Bryan wins Superstar of the Year at the 2013 Slammy Awards, Digital Spy, 10 dicembre 2013. URL consultato il 14 dicembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]