Renée la Bulgara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Renée la Bulgara
NazionalitàBulgaria Bulgaria
GenereMusica elettronica
Musica house
Dance
Periodo di attività musicale2003 – in attività
EtichettaArea 94, Dance and Love
Sito ufficiale

Renée la Bulgara, pseudonimo di Reneta Todorova Petrova (Sofia, 31 luglio 1984), è una disc jockey e conduttrice radiofonica bulgara naturalizzata italiana.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Conduttrice radiofonica[modifica | modifica wikitesto]

Su Radio Deejay interveniva nel Deejay Time con Mario Fargetta al "Federica"[2]. Ha condotto per una puntata la Deejay Parade[3] e ha condotto due programmi su Radiom2o dal 2006[1]. Tra il 2007 e il 2008 Out of Mind Live, programma radiofonico dove i brani erano mixati da Provenzano Dj, il primo programma in diretta nazionale su Radiom2o.

Su Radiom2o ha condotto anche altri programmi: per più di 10 anni ha avuto un suo spazio personale GDC - Girl's Dj Club[4][5], m2o party che conduce dal 2011[6], m2o live[7], Music Zone[8] e m2AllShock[9].

Dal 2021 conduce DanceClub insieme a Frankie Gada e J Ask su Radio Studio Più.

DJ e modella[modifica | modifica wikitesto]

DJ[10] e modella, ha sfilato per Cavalli, Missoni e Chiara Boni[11].

Una degli artisti del Wish Outdoor Festival[9] (insieme a Dimitri Vegas & Like Mike, Steve Aoki e Zedd[12]), è nella Top 100 di DJ Mag[3].

Nel 2017 viene premiata come Miglior Woman DJ al Dance Music Awards[13].

Vocal performer e produttrice house[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014 incide due brani: Bipolar progetto house dell'etichetta Federico Scavo Area 94 e il singolo Jump[14] che ottiene più di 1 millione di visualizzazioni sul canale YouTube[15]. Come vocal performer, nel 2015 incide insieme a "Blanco y Negro" il singolo Boom[16] e come cantante avvia collaborazioni con l'etichetta Dance and love[17] di Gabry Ponte.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior Woman DJ al Dance Music Awards

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Ilaria Urbani, In consolle, in la Repubblica, 18 giugno 2017.
  2. ^ Renèe "La Bulgara" alla Baia, su romagnanoi.it (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2018).
  3. ^ a b Renèe la Bulgara, la prima dj ologramma, freenovara.it
  4. ^ Scheda GDC - Girl's Dj Club sul sito istituzionale della radio, in m2o.it. URL consultato il 6 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 1º luglio 2016).
  5. ^ G.D.C. - Girls DJ's Club, su m2o.it. URL consultato il 5 ottobre 2018 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2018).
  6. ^ Scheda m2o Party sul sito istituzionale della radio, in m2o.it. URL consultato il 6 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 3 luglio 2016).
  7. ^ m2o live @ Baia Imperiale Archiviato il 5 ottobre 2018 in Internet Archive., m2o
  8. ^ Music Zone, su m2o.it. URL consultato il 5 ottobre 2018 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2018).
  9. ^ a b Renèe La Bulgara Archiviato il 5 ottobre 2018 in Internet Archive., angelipierre.net
  10. ^ Notte giovane a Malesco alla consolle dj Renèe, La Stampa
  11. ^ Renèe La Bulgara "incanta" tutti alla terza di "Notti d’estate" a Gibellina, castelvetranonews.it
  12. ^ Biografia Renèe la Bulgara
  13. ^ Miglior Woman Dj 2017, su dancemusicawards.it (archiviato dall'url originale il 15 giugno 2020).
  14. ^ (EN) Jump, in Discogs.com. URL consultato il 6 luglio 2016.
  15. ^ Jump
  16. ^ Renèe La Bulgara, Discogs
  17. ^ Dance and Love

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]