Ramera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ramera
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of Arms of Veneto.png Veneto
ProvinciaProvincia di Treviso-Stemma.png Treviso
ComuneMareno di Piave-Stemma.png Mareno di Piave
Territorio
Coordinate45°51′34″N 12°20′00″E / 45.859444°N 12.333333°E45.859444; 12.333333 (Ramera)Coordinate: 45°51′34″N 12°20′00″E / 45.859444°N 12.333333°E45.859444; 12.333333 (Ramera)
Altitudine50[1] m s.l.m.
Abitanti1 171[2]
Altre informazioni
Cod. postale31010
Prefisso0438
Fuso orarioUTC+1
PatronoSan Michele arcangelo
Giorno festivo29 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Ramera
Ramera

Ramera è una frazione del comune italiano di Mareno di Piave, nella provincia di Treviso, in Veneto.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La frazione è situata al limite settentrionale del territorio comunale di Mareno di Piave. Confina a nord con Saccon, località di San Vendemiano, e a ovest con Campolongo, località di Conegliano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Popolosa frazione del comune trevigiano, anticamente era chiamata Ramaria[3].

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

A Ramera è presente un'antica chiesa, intitolata a San Michele, nominata per la prima volta in un documento del 1124 come proprietà dei monaci di Lovadina. La chiesa fu restaurata nel 1512 e consacrata il primo maggio 1545 alla presenza del cardinale Marino Grimani. Un ulteriore restauro fu effettuato nel 1836. Sulla stessa piazza sorge oggi anche un'altra chiesa, realizzata tra il 1952 e il 1955 e oggi sede della parrocchia[4][5].

Nella frazione è presente anche l'oratorio di Sant'Anna.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

A Ramera è stata realizzata una pista ciclabile che la collega con il centro di Mareno e con la frazione di Bocca di Strada[6].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Veneto Portale Veneto: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Veneto