Raffaele Cafiero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Raffaele Cafiero

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature II, III
Collegio Napoli
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Partito Nazionale Monarchico
Partito Monarchico Popolare
Partito Democratico Italiano di Unità Monarchica
Titolo di studio laurea in giurisprudenza
Professione avvocato, armatore

Raffaele Cafiero (Melfi, 12 febbraio 1891Napoli, 10 luglio 1959) è stato un giornalista, politico, armatore e avvocato italiano.

Laureato in giurisprudenza, fu armatore e consigliere fidato di Achille Lauro, di cui fu anche autore di numerosi discorsi pubblici. Diresse i giornali Il Risorgimento nel 1948 e Roma tra il 1950 e il 1952.

Aderì al Partito Nazionale Monarchico e, in seguito ad una scissione interna, seguì Lauro nella fondazione del Partito Monarchico Popolare (divenendone vicepresidente), partecipando infine alla fondazione del Partito Democratico Italiano di Unità Monarchica.

Fu anche consigliere e vicesindaco di Napoli.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]